Dzeko: “Nessuna polemica con l’allenatore. Il mio futuro? Resterò qui a lungo”

Dzeko: “Nessuna polemica con l’allenatore. Il mio futuro? Resterò qui a lungo”

Con la doppietta al Verona il centravanti bosniaco raggiunge quota 40 gol in 71 presenze in Serie A

Dzeko è tornato a gonfiare la rete avversaria. Il centravanti bosniaco, come scrive Alessandro Angeloni su Il Messaggerodi gol se ne intende, eccome: sono 21 nelle ultime 20 partite all’Olimpico in campionato, tredicesimo nelle ultime 12. Totale 40 in 71 presenze in Serie A. “Potevo anche segnare di più contro il Verona, così come tutta la Roma poteva chiudere con un risultato più ampio.Ma era importante vincere”, dice il bosniaco.

Tornando alle sue frasi nei confronti di Di Francesco dopo l’Atletico dice: “Quella non era una critica”. E sul momento della squadra: “Ora bisogna continuare a vincere. Serve più attenzione. Questa settimana c’è stata e spero che ci sarà anche nei prossimi giorni. Con l’allenatore e tra noi c’è un bellissimo rapporto, parliamo tutti i giorni. Siamo una squadra nuova e dobbiamo crescere insieme. Ogni partita miglioriamo. Un confronto con la vecchia Roma? Non lo faccio. Guardiamo avanti”. E la promessa finale: “Io non sono andato via, sono sempre qui e resterò a lungo”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy