Di Francesco, l’acquisto sarà giusto: “Comprare a caso non serve”

Di Francesco, l’acquisto sarà giusto: “Comprare a caso non serve”

Il tecnico: “Cerchiamo alcuni giocatori ma solo se sono operazioni che necessitiamo di fare”

di Redazione, @forzaroma

Il mercato? Non è giusto fare operazioni tanto per farle, ma perché necessitiamo di farle”. Così, Di Francesco – chiarissimo – ai microfoni della Rai. E’ la vigilia della sfida contro l’Entella, ottavo di Coppa Italia e, come scrive Alessandro Angeloni su Il Messaggero, le esigenze raddoppiano: serve la qualificazione (che la Roma lo scorso anno fa fallito inaspettatamente contro il Torino), e serve almeno un acquisto da qui a fine gennaio.

“Con De Rossi stiamo provando a rimetterlo in campo, per vedere se riesce a superare questo problema al ginocchio” dice Di Francesco. La Roma a centrocampo ha avuto parecchi problemi muscolari, tra Daniele, Pastore e poi Pellegrini. Ecco perché un rinforzo farebbe comodo. Secondo il Daily Mail, i giallorossi avrebbero fatto un sondaggio per Morgan Schneiderlin, mediano in forza all’Everton.

Stasera c’è l’Entella, che ha il fisico da serie B ma gioca in serie C. Dopo il 2008, la Roma non è più riuscita a vincere la Coppa Italia e negli anni ne ha vissute di tutti i colori, dalla finale persa contro la Lazio fino all’eliminazione con lo Spezia: una specie di maledizione. Che vale anche per l’allenatore, il quale non super il turno da agosto 2015 .

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy