Derby, inchiesta sui cori antisemiti e due daspo

Derby, inchiesta sui cori antisemiti e due daspo

Aperto un fascicolo da parte della Procura di Roma per istigazione all’odio razziale

di Redazione, @forzaroma

“Anna Frank è romanista”, intonavano i tifosi della Lazio, con il braccio teso, facendo il saluto romano. La Digos sta ancora esaminando i video, che finiranno in un fascicolo della Procura di Roma, come riporta Il Messaggero.

E il fascicolo, per istigazione all’odio razziale, potrebbe presto vedere i primi indagati. Intanto ieri, a margine del derby, la questura ha emesso due daspo. Il primo per tre anni, nei confronti di un tifoso che, nei primi minuti della partita, ha lanciato una bomba carta sulla pista d’atletica che circonda il campo. Il secondo, di cinque anni, a carico di un tifoso che ha aggredito e rapinato un venditore ambulante, prima del fischio d’inizio.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy