Panucci: “Più pesante l’assenza della Sud”

Panucci: “Più pesante l’assenza della Sud”

L’ex difensore della Roma parla della stracittadina di domenica prossima: “Il derby è una gara che porta stimoli e che ti fa andare al di là della tattica”

«L’assenza di Salah sarà pesantissima, ma lo è ancora di più quella della Curva Sud». È questo il giudizio di Christian Panucci intervenuto ieri a Rete Sport per parlare del derby. Una partita che l’ex terzino ha giocato 15 volte: «Al posto di Salah metterei Peres. Il derby è una gara che porta stimoli e che ti fa andare al di là della tattica. La Lazio ha grande qualità e la Roma deve giocare con equilibrio sennò rischia di non portare a casa la partita anche se resta la favorita. Pensare a un derby di alta classifica con uno stadio vuoto però fa tristezza».

La pensa così anche un doppio ex come Fuser: «Ai miei tempi c’era il pienone, sarà decisamente meno avvincente senza la curva. Totti o Mancini? Io preferisco Francesco, è più rispettoso dei compagni e anche domenica può risolvere l’ennesimo derby». Anche l’ex presidente Rosella Sensi punta su Totti: «Ne ha risolti tantissimi. Sarà un derby triste, senza tifosi e goliardia. Chissà cosa ne penserebbe l’Alberto Sordi che spernacchiava i laziali».

(F. Balzani)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy