Ranieri: “La Roma ha la mentalità della grande squadra, merito del lavoro di Di Francesco”

Ranieri: “La Roma ha la mentalità della grande squadra, merito del lavoro di Di Francesco”

L’ex tecnico giallorosso: “Per lo scudetto la favorita è sempre la squadra abituata a stare lassù, a pensare in grande, a lottare per vincere: la Juve”

L’allenatore del Nantes, Claudio Ranieri, in un’intervista a La Stampa ha parlato anche della Roma. Queste le sue parole:

Chi considera favorita per lo scudetto?
Difficile rispondere, ma favorita è sempre la squadra abituata a stare lassù, a pensare in grande, a lottare per vincere, perciò favorita è sempre la Juventus. La Juve insegna molto, Allegri insegna molto: è la squadra italiana per antonomasia”.

La Roma, nel suo girone di Champions, è arrivata prima davanti a Chelsea e Atletico Madrid…
Merito del grande lavoro di Di Francesco: i calciatori si muovono insieme e hanno la mentalità della grande squadra”.

L’Italia è fuori dai Mondiali…
Da noi non c’è la centralità della Nazionale, non possiamo ricordarcene solo quando gioca. Ora è importante far giocare i giovani come fanno in Spagna, Germania e Inghilterra. Mi auguro che l’eliminazione diventi occasione per riflettere, ripartire con entusiasmo, riportare in alto il nostro prodotto: di giovani bravi ce ne sono e aspettano solo un’opportunità, intanto magari rinasceranno i Mancini, i Baggio, i Del Piero e i Totti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy