Ranieri e l’attacco dei giganti per i 1.500 tifosi a Ferrara

Ranieri e l’attacco dei giganti per i 1.500 tifosi a Ferrara

L’allenatore insiste per la coesistenza di Schick e Dzeko, oggi illustrerà il match. Auguri a Bruno Conti

di Redazione, @forzaroma

Non uno, ma due centravanti. La Roma di Ranieri aumenta le bocche da fuoco, per colpire gli avversari. Dopodomani si potrà vedere un po’ di più la squadra che ha in testa il nuovo tecnico. Ripartendo proprio dalla tanto sbandierata convivenza Dzeko—Schick. Come riporta la Repubblica il mister di Testaccio, fin dalla conferenza di presentazione, ha sottolineato l’obbligo di trovare un modo per far giocare insieme i due giganti. Ranieri in questi giorni sta lavorando molto con i due centravanti, inserendoli in una sorta di 4-4-2. Nell’esordio di Ranieri all’Olimpico, la convivenza non è stata possibile per la squalifica di Dzeko. Sabato, a Ferrara la coppia potrà invece fare le prove da matrimonio.

A Ferrara la Roma giocherà davanti a 1.500 romanisti che hanno esaurito i biglietti del settore ospiti. Il richiamo al sostegno dei tifosi, dopo aver portato quasi 35mila persone all’Olimpico lunedì scorso, smuoverà i sostenitori giallorossi anche sabato, per una trasferta che ha un valore enorme per la classifica, visto che poi domenica si giocherà il derby di Milano. Ha invece festeggiato ieri i suoi 64 anni, Bruno Conti, con un pranzo al quale ha partecipato anche Francesco Totti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy