Olimpico silenzioso dopo le ferite dell’eliminazione

Olimpico silenzioso dopo le ferite dell’eliminazione

Una differenza netta tra la partita di Europa League e quella con il Sassuolo, complice anche la delusione dell’eliminazione

Circa 25mila gli spettatori registrati al botteghino contro il Sassuolo, in pratica quasi la metà di quanti (43mila) hanno sostenuto la Roma giovedì scorso, contro il Lione. Una differenza incredibile tra il boato di Europa League e il semi-silenzio di ieri. La gara con il Sassuolo non riesce ad avere un fascino attrattivo dopo l’uscita dall’Europa- complice anche l’orario serale – e, come si legge su La Repubblica, poco sembra spostare la bella iniziativa del club giallorosso per la festa del papà (ingresso gratuito per gli under 14, se accompagnati dai padri).

(F. Ferrazza)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy