Ninja stakanovista, leader dei derby come con il Barça

Ninja stakanovista, leader dei derby come con il Barça

Ieri contro la Lazio la presenza numero 36 tra campionato e Champions: Nainggolan se sta bene, gioca sempre

di Redazione, @forzaroma

Si conferma leader della Roma contro la Lazio, Nainggolan. Ieri sera Di Francesco lo schiera ancora una volta trequartista, alle spalle di Dzeko e Schick, mossa risultata vincente contro il Barcellona. E Radja anche ieri sera sembra muoversi a suo agio tra le linee: regista avanzato di una squadra che lo cerca sempre, punto di riferimento dal centrocampo in su, bravissimo a regalare una palla deliziosa a Bruno Peres, nel primo tempo, che il brasiliano non riesce poi a trasformare nel gol del vantaggio. La gara d’andata contro i biancocelesti – ricorda “La Repubblica” – l’ha giocata praticamente con una gamba in meno, il Ninja, in dubbio fino all’ultimo e poi invece, anche in quella occasione, protagonista con addirittura uno dei due gol-vittoria.
Ieri presenza numero 36 tra campionato e Champions: le gioca praticamente tutte, quando sta bene, ne ha saltate quattro in serie A in questa stagione, due perché infortunato appunto (Benevento e Spal), una per squalifica (Benevento al ritorno) e quella con l’Atalanta per i provvedimenti disciplinari post video di Capodanno.

(F. Ferrazza)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy