Roma, un altro bivio in campionato. Schick ci riprova contro la sua Samp

Roma, un altro bivio in campionato. Schick ci riprova contro la sua Samp

I giallorossi non possono fallire, il ceco forse in campo dall’inizio al posto diDzeko

di Redazione, @forzaroma

Una partita da dentro o fuori per la Roma, un match da ultima chiamata per Patrik Schick, come riporta Gianluca Piacentini sul Corriere della Sera.

Contro la Sampdoria Eusebio Di Francesco potrebbe affidarsi all’attaccante ceco. Domenica contro la squadra che lo ha lanciato in serie A e in cui non era un problema entrare da riserva, potrebbe avere una di quelle chiamate che non si possono fallire: l’insostituibile Dzeko è stanco e neanche troppo sereno, Schick invece muore dalla voglia di giocare dall’inizio e sogna di farlo nel suo ruolo. Che è quello di punta centrale.

Non gioca dall’inizio in campionato da quasi due mesi e cioè dalla partita contro il Frosinone del 26 settembre. Da quel momento, solo tanta panchina e sedici minuti, peraltro non buoni, a Firenze. L’allenatore e Monchi dovranno essere un po’ dirigenti e un po’ psicologi, con la speranza che Schick non abbia bisogno di fare come Defrel, che per ritrovarsi ha dovuto cambiare aria.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. encat - 5 giorni fa

    se vabbè, chissà quanti altri “bivi” ci saranno…comincia a somigliare alla triste parabola di Iturbe, strapagato per non fare un piffero

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy