Pellegrini: “Tanta qualità”. Pastore finisce in tribuna

Pellegrini: “Tanta qualità”. Pastore finisce in tribuna

L’argentino finora è stato costretto a saltare tutte le gare europee

di Redazione, @forzaroma

Nella serata in cui la Roma ha quasi strappato il pass per gli ottavi di finale l’unica notizia negativa riguarda le condizioni Javier Pastore, finito in tribuna. Per l’argentino, che dal giorno dell’infortunio nel derby (29 settembre) ha totalizzato solo 12 minuti contro la Spal, la Champions con la maglia giallorossa continua ad essere una manifestazione “maledetta”: finora, infatti, è stato costretto a saltare tutte le gare europee, come riporta Gianluca Piacentini sul Corriere della Sera.

Al suo posto anche ieri ha giocato Lorenzo Pellegrini, autore del gol vittoria e dell’assist per Manolas. “Abbiamo disputato – le sue parole – un’ottima partita e raggiunto una vittoria essenziale per il girone. Ci stiamo conoscendo sempre di più, sono contento per Cristante che è stato uno dei migliori in campo, con lui e Nzonzi è sempre più facile capirsi. In campionato dobbiamo raggiungere una posizione più consona alla qualità della squadra, ma non dobbiamo mollare nessuna manifestazione.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy