DiFra tiene sveglia la Roma: “Coppa Italia obiettivo primario”

DiFra tiene sveglia la Roma: “Coppa Italia obiettivo primario”

Stasera in campo all’Olimpico: “Guai a sottovalutare l’Entella”

di Redazione, @forzaroma

La Coppa Italia è un obiettivo importante, per noi lo è sempre stato. Lo scorso anno abbiamo fallito per tanti motivi, ma dobbiamo ambire a fare il meglio in ogni competizione”. Eusebio Di Francesco sa benissimo che le possibilità della Roma di alzare un trofeo in questa stagione passano principalmente dalla Coppa Italia (se vince troverà la Fiorentina fuori casa ai quarti), visto che i giallorossi sono già tagliati fuori dalla corsa scudetto e che per arrivare fino in fondo in Champions League servirebbe un miracolo, come riporta Gianluca Piacentini  sul Corriere della Sera.

“Dobbiamo stare attenti – le parole del tecnico a Roma Tv e Rai Sport – e assolutamente non sottovalutare l’avversario. L’abbiamo preparata bene, con allenamenti di ottimo livello e ad alta intensità, andando in ritiro e cercando di far capire che per noi è una competizione importante. Non ho avuto tutti gli elementi a disposizione, ma sono contento di come i ragazzi hanno lavorato in questi giorni. L’Entella gioca in Lega Pro ma ha le caratteristiche e e le qualità per stare in Serie B: ha un allenatore esperto, sono una squadra da prendere con le molle”.

Nel 2019 Di Francesco, che durante la sosta ha incassato la fiducia della società, vuole voltare pagina. “Spero che arrivino continuità di rendimento, di prestazioni e di risultati, che ci sono mancati finora. Il mercato? Non dobbiamo acquistare tanto per farlo ma per necessità. Dobbiamo valutare, innanzitutto, la posizione di De Rossi, che stiamo cercando di rimettere in campo e vedere se riesce a superare questo problema al ginocchio”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy