Sampdoria-Roma 3-2 LE PAGELLE: Ver…male. De Rossi, poco strong troppo Schick

Sampdoria-Roma 3-2 LE PAGELLE: Ver…male. De Rossi, poco strong troppo Schick

La Roma cade a Genova e saluta di nuovo la Juve con una prestazione suicida. Vermaelen fa rimpiangere Manolas rimasto in panchina, De Rossi arranca di fronte alle incursioni della Samp e nemmeno Nainggolan riesce a dare la scossa. Si salvano Palmieri e Dzeko

di Francesco Balzani, @FrancescoBalza8

SZCZESNY 6

Di Santo polacco a Roma si è visto un certo Wojtyla, ma dopo la parata su Fernandes al 13’ viene in mente di avviare le pratiche almeno per la beatificazione. Troppo presto per esultare però. Perché arrivano tre gol tutti insieme, non ne subiva così tanti da una vita. Su nessuno ha colpe particolari, ma di miracoli nemmeno l’ombra. Salvataggio nel finale per evitare il 4-2.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. noel - 1 anno fa

    Commento senza sapere le condizioni di Manolas – ma se il greco fosse in buona salute e poteva giocare, allora e` Spalletti ad avere sbagliato l’approccio di questa gara, specialmente nel primo tempo.

    Si vede che Vermaelen non e` fisicamente adatto per una gara cosi combattuta. Non ha nelle gambe quella cattiveria che basta. L’inclusione di Vermaelen in questa partita e` la replica dell’inclusione di Gerson nella partita clou contro la Juve. Due sbagli tattici che non comprendo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy