Juventus-Roma 1-0 LE PAGELLE: Nainggolan più fusa che ruggiti. Schick, Natale sotto choc

Juventus-Roma 1-0 LE PAGELLE: Nainggolan più fusa che ruggiti. Schick, Natale sotto choc

La Roma cade per l’ottava volta di fila allo Stadium e continua a evidenziare impressionanti limiti offensivi (0 gol in 3 gare). Male Dzeko e Perotti, ma deludente è pure la mancata verve di Nainggolan. In difesa a luce alternata come le luci dell’albero le prove di Fazio e Manolas

di Francesco Balzani, @FrancescoBalza8

ALISSON 7

Due miracoli non bastano a santificarlo. Alla terza conclusione dentro l’area sulla stessa azione cade senza colpe. Poi travolge Higuain dopo una disattenzione di Fazio, Tagliavento lo perdona. Lui non perdona Matuidi sbarrandogli la via del 2-0 e non è affatto male nemmeno la presa bassa sul tiro deviato di Pjanic. Sporca nel finale pure il bolide del bosniaco che finisce sulla traversa. Insomma, di certo non è lui il problema della Roma.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. cpg35600 - 4 mesi fa

    Egregio Sig. De Francesco: Lei è un ottimo allenatore! Ma ha il problema di Dzeko, che va a corrente alternata sia anche perchè il nostro Edvin non ha al suo fianco, come l’anno scorso, un grande Salah che è stato la sua ombra che, con i suoi passaggi, lo ha confermato al vertice dei marcatori. A giochi fatti. dopo la vendita dell’egiziano, cosa si può fare?
    Tentare di trovare un altro calciatore della rosa che si comporti analogamente verso questo ottimo centravanti? Ci provi, Egregio Signore, forse ci riuscirà!0

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. noel - 4 mesi fa

    Spendendo un fior di milioni per Schick per poi vederlo scivolare tre volte in mezz’ora di gioco e sciupare banalmente la palla del pareggio solo davanti al portiere avversario, e` davvero troppo per il tifoso romanista. Fra le prime squadre della classifica, la Roma ha fatto il minor numero di gol.

    Abbiamo rivisto la partita Roma-Torino di Coppa Italia; regalando il primo tempo alla Juve e subendo un gol uguale a quello segnato da De Silvestri con i nostri difensori immobili sui tiri di Chiellini e Benatia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy