Primavera, Soleri e Keba i gemelli del gol

La Primavera sta piano piano scoprendo il gruppo che dovrà difendere il tricolore. L’attacco si regge sull’asse Soleri-Keba: tutti i gol segnati portano la firma della nuova coppia che promette spettacolo

C’è un dato curioso che accomuna tutte le partite giocate dalla Roma Primavera in questo primo scorcio di campionato: i marcatori che hanno timbrato il cartellino. Tanto nella sconfitta all’esordio con l’Entella, quanto nelle due vittorie contro Cagliari e Pisa, i giallorossi hanno potuto contare sui gol di Soleri e Keba, che sono andati a segno entrambi in tutte e tre i match. Un vero e proprio tesoro per Alberto De Rossi, che sa di poter contare su una coppia d’attacco davvero esplosiva. Approfittando della squalifica di Tumminello, i due si sono presi la scena ed hanno dimostrato il loro valore. I numeri sono dalla loro parte: un gol a testa nella prima stagionale, poi tripletta di Soleri e doppietta di Keba a Cagliari, doppietta del Senegalese e rete del centravanti oggi. Dieci sigilli in tutto, equamente divisi tra i due alfieri dell’attacco giallorosso. Centravanti forte fisicamente e abile a venire incontro e difendere il pallone, l’uno, esterno velocissimo che si butta a cento all’ora negli spazi e realizza con freddezza, l’altro. Il sodalizio funziona, la chimica è quella giusta e i risultati si vedono. De Rossi ringrazia: “ne facessero ancora a coppia…“, ha dichiarato il tecnico al termine della gara con il Pisa, sorridendo compiaciuto.

A breve rientrerà anche Tumminello, che andrà a completare un reparto offensivo molto ben attrezzato che potrebbe non far rimpiangere troppo le partenze di Sadiq e Ponce, grandi protagonisti della stagione tricolore. Viene da domandarsi se sarà possibile vedere in campo tutti e tre insieme, per una Roma a trazione decisamente anteriore. Interrogato sull’argomento, Alberto De Rossi ha risposto positivamente, dichiarando che si può anche immaginare la squadra con questi tre attaccanti in campo contemporaneamente. Di certo, oggi, sarebbe davvero difficile scegliere di lasciare fuori uno tra Soleri e Keba, che da soli hanno messo a segno tutte le reti della Primavera in questo campionato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy