Trigoria, rifinitura tra focus tattico e partitella: in gruppo Zaniolo – FOTO

Trigoria, rifinitura tra focus tattico e partitella: in gruppo Zaniolo – FOTO

Ultimo allenamento agli ordini di Ranieri prima della sfida con l’Empoli

di Redazione, @forzaroma

Giornata di rifinitura per la Roma, che domani sarà impegnata allo stadio Olimpico contro l’Empoli di Iachini. Claudio Ranieri studia la squadra migliore da schierare in campo, con la difficoltà aggiunta delle assenze di otto giocatori chiave. Da verificare le condizioni di Zaniolo, che ieri si è fermato per un fastidio al polpaccio.

INFORTUNATI

Cengiz Ünder: problema muscolare alla coscia destra, recupero da definire

Javier Pastore: problema muscolare al polpaccio sinistro, recupero da definire

Lorenzo Pellegrini: lesione al bicipite femorale destro, rientro dopo la sosta

Federico Fazio: risentimento muscolare al flessore, recupero per la Spal

Daniele De Rossi: lesione al soleo del polpaccio destro, rientro dopo la sosta

Kostas Manolas: lesione al soleo del polpaccio destro, rientro dopo la sosta

CRONACA ALLENAMENTO

Ore 16.15 – Claudio Ranieri deve fare i conti con i tantissimi infortunati. Pastore, Fazio e Kolarov, infatti, hanno svolto lavoro individuale. Terapie per Pellegrini, De Rossi e Manolas, mentre personalizzato in campo per Under. In gruppo, invece Zaniolo che con il resto dei compagni ha preso parte prima a una seduta video, poi palestra, lavoro atletico e ampio focus tattico conclusosi con una partitella.

PROBABILE FORMAZIONE 

Dubbi sulla prima formazione e sul primo modulo di Claudio Ranieri, che deve fare a meno di otto giocatori tra infortunati e squalificati. In difesa stringe i denti Marcano, con lui JesusKolarov è squalificato, al suo posto Santon. In mezzo al campo Nzonzi, poi El Shaarawy e Perotti sulle fasce con Cristante e Zaniolo alle spalle dell’unica punta Patrik Schick. Il classe ’99, però, nell’allenamento di stamattina ha accusato un risentimento muscolare al polpaccio: in corso gli esami strumentali, ma la sua presenza è a forte rischio.

ROMA (4-1-4-1): Olsen; Florenzi, Marcano, Jesus, Santon; Nzonzi; El Shaarawy, Zaniolo, Cristante, Perotti; Schick

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy