Siviglia in lutto, morto Reyes. La Roma: “Siamo scioccati”. Minuto di silenzio in Tottenham-Liverpool

Siviglia in lutto, morto Reyes. La Roma: “Siamo scioccati”. Minuto di silenzio in Tottenham-Liverpool

Il club andaluso ha dato il triste annuncio in mattinata. Monchi: “Un dolore incredibile”

di Redazione, @forzaroma

Mattinata di tristezza per il popolo biancorosso del Siviglia. E’ stato lo stesso club a comunicare la morte di José Antonio Reyes, che aveva esordito nel calcio professionistico a fine anni novanta proprio in maglia andalusa. “Non potevamo dare una notizia peggiore. E’ morto in un incidente stradale il nostro canterano José Antonio Reyes. Riposa in pace“. Queste le parole del Siviglia, nel quale Reyes era tornato a giocare dal 2012 al 2016 dopo aver indossato le maglie di Arsenal, Real Madrid e Atletico Madrid.

Immediata è arrivata anche la reazione del direttore sportivo Monchi, che si è unito sempre con un messaggio social al lutto di tutta la comunità sportiva andalusa. “Una notizia impossibile da credere, impossibile da digerire, un colpo durissimo Dio mio. Riposa in pace José Antonio Reyes. E’ un dolore incredibile. Vai adesso sulla fascia sinistra, vai da Antonio, lassù“. Il riferimento triste del diesse è all’altro lutto importante avuto dal Siviglia dodici anni fa, quando in seguito ad un malore in campo perse la vita il centrocampista Antonio Puerta.

Ha fatto eco al suo ex dirigente anche la stessa Roma, che tramite twitter si è voluta stringere intorno al dolore della famiglia di Reyes, del Siviglia e di tutto il mondo sportivo andaluso: “Siamo shockati e rattristati dall’apprendere la notizia della morte di José Antonio Reyes. I nostri pensieri vanno alla famiglia e agli amici, soprattutto in un momento così triste“.

La Uefa ha inoltre fatto sapere come questa sera, prima della finale di Champions League tra Tottenham e Liverpool, sarà osservato un minuto di silenzio in ricordo dell’ex calciatore spagnolo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy