Serie A, la Juve schianta l’Udinese con le riserve: vittoria per 4-1

Serie A, la Juve schianta l’Udinese con le riserve: vittoria per 4-1

La squadra di Allegri, imbottita di seconde linee, ha la meglio degli uomini di Nicola: doppietta del classe 2000 Moise Kean

di Redazione, @forzaroma

Si è aperta ancora di venerdì la giornata di campionato, la 27esima di Serie A. All’Allianz Stadium la Juventus batte in scioltezza l’Udinese per 4-1: risultato e partita senza storia a quattro giorni dal ritorno di Champions contro l’Atletico Madrid. Allegri sceglie di schierare le seconde linee: dentro Caceres, Barzagli, Rugani, Spinazzola, Bentancur e Kean dall’inizio. Ad aprire le danze juventine è lo stesso Kean, classe 2000, con un gol all’11’: l’ex Verona replica al 40‘ e firma la doppietta personale. Nel secondo tempo arrotondano il risultato Emre Can e Matuidi, mentre all’84Lasagna firma la rete della bandiera per i bianconeri friulani. La Juve sale provvisoriamente a +19 sul Napoli.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy