• ++ Ufficiale: Monchi non è più il ds del Siviglia ++

Ligue 1, 30/a giornata: il Psg è campione di Francia a 8 giornate dalla fine. Si riapre la lotta per la Champions

Ligue 1, 30/a giornata: il Psg è campione di Francia a 8 giornate dalla fine. Si riapre la lotta per la Champions

Il Psg travolge il Troyes e conquista il suo quarto titolo consecutivo. Pareggiano Monaco e Lione, vince il Nizza

Il Psg travolge il Troyes con un sonoro 0-9 e si consacra campione di Francia con otto giornate di anticipo. A decidere l’incontro il poker di Ibrahimovic (46′, 52′, 56′ e 88′), la doppietta di Cavani (13′ e 75′), le reti di Pastore (17′) e Rabiot (19′) e l’autorete di Saunier (59′). Con questi tre punti i parigini raggiungono quota 77 e conquistano il quarto titolo consecutivo. Stagione strepitosa da parte degli uomini di Laurent Blanc, che entrano nella storia della Ligue 1 battendo il record del Lione che nel 2007 conquistò il titolo alla 33ª giornata.

 

Pareggia invece il Monaco, per 2-2 contro il Reims, e rimane in seconda postizione a -25. Partono forte i monegaschi che sbloccano il risultato dopo appena 5′ minuti con Love che approfitta di uno svarione della difesa avversaria e deposita il pallone in rete a porta vuota, dal limite dell’area di rigore. Immediata la reazione degli ospiti che trovano il pareggio all’11′ con un bel sinistro al volo di Charbonier. Al 38′ il Monaco torna in vantaggio ancora grazie a Love che secca il portiere con un bel tiro dal versante destro dell’area. Nella ripresa gli ospiti alzano il ritmo e al minuto 78′ trovano la rete del pareggio con un bel colpo di testa di Diego su cross di Bangoura.

 

Pareggia per 2-2 anche il Lione in casa del Rennes. Buon primo tempo dei Lyonnais che passano in vantaggio al minuto 33′ con Ghezzal. Nella ripresa il Lione preme sull’acceleratore e al 55′ trova la rete del raddoppio con un bel colpo di testa di Lacazette. Quando ormai la partita sembrava chiusa, i padroni di casa riaprono il match con un bel tiro al volo di Diagne sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Nel finale di gara, al minuto 82′, arriva il gol del pareggio con una sfortunata autorete di Rafael. Con questo pari il Lione interrompe la serie di due vittorie consecutive e si vede superare dal Nizza che batte il Montpellier 0-2, grazie alle reti di Germain (62′) e Plea (76′), e si porta a -5 dal secondo posto.

 

A chiudere il quadro della giornata, le vittorie interne del Nantes per 2-0 sull’Angers, del GFC Ajaccio per 1-0 sul Caen, del Guingamp per 2-0 sul St.Etienne e del Tolosa per 4-0 sul Bordeaux; quella esterna del Lilla per 1-2 sul Bastia; ed infine il pareggio per 1-1 tra Lortient e Marsiglia.

 

Risultati

Rennes – Lione 2-2
Nantes – Angers 2-0
Troyes – Psg 0-9
Bastia – Lilla 1-2
GFC Ajaccio – Caen 1-0
Guingamp – St.Etienne 2-0
Montpellier – Nizza 0-2
Tolosa – Bordeaux 4-0
Lorient – Marsiglia 1-1
Monaco – Reims 2-2

 

Classifica

Psg 77; Monaco 52; Nizza 47; Lione 46; Rennes 45; Nantes 44; Caen 43; St.Etienne 42; Lilla 40; Marsiglia, Lorient. Angers e Bastia 39; Bordeaux 38; Montpellier 36; Guingamp 35; Reims e GFC Ajaccio 33; Tolosa 26; Troyes 14.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy