Lazio, Diaconale: “Per lo stadio ci aspettiamo un trattamento analogo a quello ricevuto dalla Roma”

Lazio, Diaconale: “Per lo stadio ci aspettiamo un trattamento analogo a quello ricevuto dalla Roma”

Parla il responsabile della comunicazione biancoceleste: “Il fatto che i giallorossi possano avviare le procedure per la formazione del loro impianto dovrebbe favorire anche la formazione del nostro”

2 commenti

Il nuovo stadio della Roma sarà realtà, e ora anche la Lazio vuole la sua casa. Oggi Arturo Diaconale, responsabile della comunicazione del club biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazionews.eu per parlarne: “Per l’iter, la Lazio adesso chiederà un incontro ufficiale al Comune, nel corso del quale ripresenterà e ribadirà il progetto che era già stato presentato nel 2005, sulla Tiberina. A quel punto si aspetterà dal Comune la reciprocità, cioè un trattamento analogo a quello ricevuto dalla Roma. Quindi, il fatto che la Roma possa avviare le procedure per la formazione del suo stadio dovrebbe favorire anche la formazione dello stadio della Lazio. C’è una parte della città che aspetta e vuole essere trattata allo stesso modo. Altre ipotesi come per esempio Fiumicino? Non mi risulta. Si attendono novità a breve: quel che è certo è che anche la Lazio avrà il suo impianto di proprietà“.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Lupo Giallorosso - 1 settimana fa

    La prima squadra della capitale arriva però sempre seconda. Fenomeni del nulla!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ConSensi - 1 settimana fa

    Certo che avrete lo stesso trattamento. Grazie al AsRoma (l’apri pista)… e destino siete dietro di noi. Grazie di esistere…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy