Inter-Napoli, l’avvocato Contucci: “Oggi gli stadi sono più sicuri delle discoteche”

Inter-Napoli, l’avvocato Contucci: “Oggi gli stadi sono più sicuri delle discoteche”

Il legale aggiunge: “Questa situazione è figlia della soppressione dei treni speciali, perché lì il servizio d’ordine era organizzato per il meglio”

di Redazione, @forzaroma

“Tragedie come questa non dovrebbero accadere, ma gli stadi oggi sono più sicuri delle discoteche”. Così l’avvocato Lorenzo Contucci, noto per avere difeso molti ultrà coinvolti in procedimenti giudiziari, commenta all’agenzia di stampa l’ultimo episodio avvenuto ieri fuori da San Siro ad Adnkronos. “Basta fare una percentuale delle persone che perdono la vita in situazioni da stadio e quelle che muoiono in discoteca. Lo dicono le statistiche che oggi lo stadio è un posto più sicuro rispetto al passato”, aggiunge Contucci, secondo il quale “questa situazione è figlia della soppressione dei treni speciali, perché lì il servizio d’ordine era organizzato per il meglio mentre ora si permette ai tifosi di andare in trasferta con mezzi propri ed episodi così possono sfociare in tragedia”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy