Garcia ricorda Astori: “Con De Rossi era uno dei leader della Roma”

Garcia ricorda Astori: “Con De Rossi era uno dei leader della Roma”

Il tecnico francese aggiunge: “Ero convinto, e glielo dissi, che dopo la carriera da calciatore avrebbe iniziato quella da allenatore”

di Redazione, @forzaroma

Domani, 4 marzo, ricorre la scomparsa dell’ex capitano della Fiorentina, Davide Astori. Tragedia avvenuta la scorsa stagione prima del match di campionato tra i viola e l’Udinese. Tanti i ricordi che i personaggi del mondo dello sport stanno facendo in questi giorni e non poteva mancare quello di Rudi Garcia, suo allenatore a Roma. Queste le parole al Corriere Fiorentino: “Per me è ancora difficile parlarne al passato, sento che è ancora fra noi. Davide era l’eleganza, in campo e fuori. Si interessava a tutti gli aspetti del lavoro che facevamo, era diverso dalla maggior parte dei giocatori – le parole del tecnico francese- . Ero convinto, e glielo dissi, che dopo la carriera da calciatore avrebbe iniziato quella da allenatore. Sono sicuro che avrebbe ottenuto ottimi risultati perché aveva la caratteristica principale: sapeva farsi ascoltare. A Roma siamo stati insieme solo un anno, insieme a De Rossi era uno dei leader dello spogliatoio. Passavano molto tempo insieme e mi aiutavano a capire l’umore di tutto il gruppo“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy