Europa League, fuori l’Inter: l’Eintracht passa a San Siro. Napoli ko, ma è avanti

Europa League, fuori l’Inter: l’Eintracht passa a San Siro. Napoli ko, ma è avanti

I nerazzurri di Spalletti eliminati dalla squadra tedesca: dopo lo 0-0 dell’andata, decisivo il gol di Jovic al 6′. Gli azzurri perdono 3-1, ma basta per passare il turno. Il Siviglia esce ai supplementari

di Redazione, @forzaroma

Si è conclusa la tre giorni europea che ha decretato gli ultimi verdetti. Come in Champions League, anche in Europa League va avanti una sola italiana delle due ancora in gara. L’Inter, infatti, deve arrendersi all’Eintracht Francoforte: dopo lo 0-0 dell’andata, i nerazzurri cadono 1-0 a San Siro. Decisivo il gol di Jovic in apertura di gara, che estromette la squadra di Luciano Spalletti dall’Europa ai sedicesimi di finale. Inter falcidiata dalle assenze, con due Primavera in campo e Handanovic che evita l’imbarcata: domenica il derby col Milan. Sconfitta anche per il Napoli, che perde addirittura 3-1 a Salisburgo: il 3-0 dell’andata al San Paolo, però, basta agli uomini di Ancelotti per passare ai quarti di finale. Per gli azzurri in gol Milik, poi la rimonta austriaca firmata da Dabbur, Gulbrandsen e Leitgeb.

Nelle altre partite dilaga il Chelsea di Sarri, che batte 5-0 la Dinamo Kiev, mentre l’Arsenal ribalta l’1-3 dell’andata con il Rennes e avanza. Bene anche quasi tutte le spagnole: Villarreal e Valencia passano, mentre il Siviglia esce clamorosamente contro lo Slavia Praga in un folle extra-time in Repubblica Ceca. Ai supplementari si va sul 2-2, poi Vazquez segna il vantaggio andaluso che sembra decidere il match. I padroni di casa, però, reagiscono e al 120‘ trovano il gol del 4-3 con la rete di Traoré. Il Siviglia, giustiziere della Lazio ai sedicesimi, è fuori. Extra-time più tranquilli, invece, per il Benfica: i portoghesi pareggiano il ko dell’andata contro la Dinamo Zagabria e nei supplementari trovano due reti che fanno volare i lusitani ai quarti.

Tutti i risultati (in grassetto le squadre qualificate)

Dinamo Kiev-Chelsea 0-5 (5’, 33’ Giroud, 46′ Alonso, 59′ Giroud, 78′ Hudson-Odoi)

Krasnodar-Valencia 1-1 (85′ Suleymanov (K), 90’+3 Gonçalo Guedes)

Salisburgo-Napoli 3-1 (14’ Milik (N), 25’ Dabbur, 65′ Gulbrandsen, 90’+2 Leitgeb)

Arsenal-Rennes 3-0 (5′, 72′ Aubameyang, 15′ Maitland-Niles)

Benfica-Dinamo Zagabria 3-0 dts (71′ Jonas, 94′ Francisco Ferreira, 105′ Grimaldo) – in corso i tempi supplementari

Inter-Eintracht Francoforte 0-1 (6′ Jovic) – in corso i tempi supplementari

Slavia Praga-Siviglia 4-3 dts (15′ Ngadeu-Ngadjui, 44′ rig Ben Yedder (S), 47′ rig. Soucek, 54′ Munir (S), 98′ Vazquez (S), 102′ Van Buren, 119′ Traoré)

Villarreal-Zenit 2-1 (29′ Moreno, 47′ Bacca, 91′ Ivanovic (Z))

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy