ECA, Agnelli: “Sì alla Super Champions, no al nuovo Mondiale per Club”

ECA, Agnelli: “Sì alla Super Champions, no al nuovo Mondiale per Club”

Parla il presidente dell’associazione dei club europei: “Non possiamo sostenere il progetto del Mondiale per club a 24 squadre. Preferiamo sviluppare una nuova visione per le competizioni Uefa dal 2024”

di Redazione, @forzaroma

Sì alla Super Champions, no al Mondiale per Club, meno finestre per le Nazionali: ecco le tre richieste dell‘ECA al termine della 22esima assemblea generale. Questa mattina il presidente Andrea Agnelli lo ha detto chiaramente (“Siamo il fulcro del calcio mondiale e dobbiamo guidare il cambiamento. Ci sarà la nuova Super Champions in cooperazione con l’UEFA. Siamo contrari al nuovo Mondiale per Club a 24 squadre e chiediamo meno finestre per le nazionali”), poi lo ha ribadito poco dopo in conferenza stampa: “Mondiale per Club? Non possiamo sostenere questo progetto. Preferiamo sviluppare una nuova visione per le competizioni Uefa dal 2024. La priorità deve essere che le parti interessate debbano impegnarsi in una valutazione dettagliata su come il calcio internazionale possa evolversi dopo il 2024. La decisione della Fifa di rivitalizzare il Mondiale per club nel 2024 non può trovare il supporto dell’Eca”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy