Champions, Feyenoord-Napoli 2-1: Sarri finisce in Europa League

Champions, Feyenoord-Napoli 2-1: Sarri finisce in Europa League

Gli azzurri condannati alla ‘retrocessione’ nella competizione di seconda fascia. Vincono il Liverpool e il Real Madrid, il City cade 2-1 contro lo Shakhtar

Il Napoli è fuori dalla Champions League. Hamsik e compagni hanno incredibilmente perso 2-1 col Feyenoord e sono “retrocessi” in Europa League. A ‘tradire’ Sarri è stato anche Guardiola, che dopo le tante belle parole spese per il collega e gli azzurri si è lasciato superare 2-1 in casa dello Shakhtar, rendendo di fatto impossibile già dopo il primo tempo la rimonta. A goderne sono la Roma e la Juventus, che si spartiranno la fetta napoletana di market pool.

GLI ALTRI RISULTATI – Vittorie roboanti per Porto e Liverpool, che si sono imposte rispettivamente 5-2 e 7-0 contro Monaco e Spartak Mosca. Gli inglesi hanno così evitato di scivolare al secondo posto, conquistato dal Siviglia nonostante il pari per 1-1 contro il Maribor. Anche i portoghesi hanno chiuso da seconda del girone, approfittando anche della sconfitta del Lipsia per 2-1 contro il Besiktas. Infine, successo del Tottenham e del Real Madrid. Gli inglesi legittimano il primato nel gruppo H con un netto 3-0 contro l’APOEL, mentre Cristiano Ronaldo e compagni superano a fatica il Dortmund per 3-2.

QUALIFICATE SECONDE E POSSIBILI AVVERSARIE ROMA

Bayern Monaco
Basilea
Real Madrid
Siviglia
Shakhtar Donetsk
Porto

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy