Bundesliga, 22/a giornata: clamoroso a Leverkusen, Schmidt “espelle” l’arbitro. Distacco invariato in vetta

Bundesliga, 22/a giornata: clamoroso a Leverkusen, Schmidt “espelle” l’arbitro. Distacco invariato in vetta

Il tecnico del Bayer, espulso per proteste durante il match con il Dortmund, si è rifiutato di abbandonare il terreno di gioco e l’arbitro ha deciso di sospendere la partita. Dopo 10′ di intense trattative, Voeller ha ristabilito la calma.

di Piernunzio Pennisi, @ppen85

La 22/a giornata della Bundesliga 2015/16 non ha prodotto effetti significativi sulla vetta della classifica, ma verrà ricordata per un fatto curioso, avvenuto questo pomeriggio a Leverkusen, durante il match tra il Bayer e il Dortmund. Al 64’ di una partita tirata ed equilibrata, i gialloneri hanno trovato il vantaggio grazie ad un contropiede finalizzato da Aubameyang con un comodo piattone su assist di Durm. La rete ha causato veementi proteste sulla panchina dei padroni di casa: nell’occhio del ciclone è finito l’arbitro Felix Zwayer, “colpevole” di aver permesso agli ospiti di battere qualche metro più avanti la punizione che ha innescato la micidiale ripartenza da cui è nato il gol. Per ristabilire la calma, il direttore di gara ha ritenuto fosse il caso di sanzionare con l’espulsione il comportamento del tecnico rossonero, Roger Schmidt, che, furioso per il torto subito dalla sua squadra, si è rifiutato di abbandonare il terreno di gioco. L’inconsueta reazione dell’allenatore del Bayer ha spinto l’arbitro ad adottare una misura estrema per riprendere il controllo della situazione: Zwayer ha deciso di sospendere il match tornando negli spogliatoi, sotto gli occhi stupiti ed attoniti di giocatori e spettatori. Il colpo di teatro escogitato dal direttore di gara è proseguito per 10 minuti, ovvero il tempo che il ds del Leverkusen, Rudy Voeller, ha impiegato per calmare gli animi, indurre Schmidt ad “accettare” l’espulsione e convincere Zwayer a tornare in campo. Terminato il siparietto, la partita è ripresa ed il Dortmund ha condotto in porto l’1-0, conquistando tre punti fondamentali per proseguire la sua rincorsa a distanza al Bayern Monaco.

Nel pomeriggio di Sabato, infatti, i bavaresi avevano superato 3-1 il Darmstadt allungando sui rivali. Gli uomini di Guardiola stanno continuando la loro marcia trionfale verso la vittoria di questa Bundesliga, nonostante una rosa falcidiata da infortuni, soprattutto in difesa, dove il tecnico catalano ha davvero pochissime soluzioni. Il vantaggio di otto punti sui gialloneri è comunque un margine che induce all’ottimismo, soprattutto in considerazione del fatto che le defezioni non stanno incidendo sul rendimento da record del Bayern in questo campionato (con il Darmstadt è arrivata la vittoria numero 19 in 22 partite).

Alle spalle delle prime della classe c’è un vuoto che continua ad allargarsi. Al terzo posto regge l’Herta Berlino, che non vince dal 18 Dicembre (4 pareggi ed una sconfitta), segno che anche le inseguitrici dei berlinesi viaggiano con il freno a mano tirato. In questo turno la squadra della capitale ha pareggiato 1-1 con il Wolfsburg, che ha perso un’occasione propizia per accorciare sulla zona Champions. Con lo stesso risultato, lo Schalke è stato bloccato in casa dallo Stoccarda, sciupando una buona opportunità per agganciare la terza piazza. In questa 22/a giornata solo il Moenchengladbach è riuscito a portare a casa tre punti utili per la corsa all’Europa, vincendo di misura il match casalingo con il Colonia, grazie ad una rete del gioiellino Dahoud al 9’. A centro classifica bella vittoria per l’Ingolstadt, che ha allontanato ulteriormente la zona retrocessione superando 2-0 il Werder Brema. In coda, prende fiato l’Augsburg grazie al successo di misura nello scontro diretto con il sempre più inguaiato Hannover (ultimo e staccato di sei lunghezze dalla zona salvezza); boccata di ossigeno anche per l’Hoffenheim, che si è imposto 3-2 sul Mainz riducendo le distanze dal terzultimo posto. Chiude il quadro della giornata il pareggio a reti bianche tra Eintracht Francoforte e Amburgo nell’anticipo giocato Venerdì sera.

Bundesliga 22/a giornata

Hannover-Augsburg 0-1
Schalke-Stoccarda 1-1
B.Leverkusen-B.Dortmund 0-1
B.Monaco-Darmastadt 3-1
H.Berlino-Wolfsburg 1-1
Hoffenheim-Mainz 3-2
Ingolstadt-W.Brema 2-0
B.Moenchengldbach-Colonia 1-0
E.Francoforte-Amburgo 0-0

Classifica Bundesliga

B.Monaco 59; B.Dortmund 51; H.Berlino 36; B.Leverkusen e B.Moenchengladbach 35: Schalke 34; Mainz 33; Wolfsburg 31; Colonia e Ingolstadt 29; Stoccarda 28; Amburgo 27; Augsburg e Darmstadt 24; E.Francoforte 22; W.Brema 20; Hoffenheim 18; Hannover 14.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy