Bundesliga 20/a giornata: si ferma il Bayern Monaco, ma il Dortmund non ne approfitta

Bundesliga 20/a giornata: si ferma il Bayern Monaco, ma il Dortmund non ne approfitta

I bavaresi sono stati fermati dal Leverkusen ma restano primi nella Bundesliga e mantengono invariato il vantaggio sul Dortmund, che ha pareggiato 0-0 sul campo dell’Herta. Avanza lo Schalke; crisi nera per il Wolfsburg.

di Piernunzio Pennisi, @ppen85

Quando il Bayern Monaco si ferma fa sempre notizia. Non potrebbe essere altrimenti, considerato il ruolino di marcia impressionate dei bavaresi in questa Bundesliga: 17 vittorie, 2 pareggi ed 1 sconfitta. Nella ventesima giornata, l’onore di entrare nel ristretto numero di squadre in grado di frenare l’inarrestabile corsa degli uomini di Guardiola è toccato al Bayer Leverkusen, che è riuscito nell’impresa di fermarli sullo 0-0 alla “Bayarena”. Di certo non si può parlare di crisi, ma qualche riflessione sul momento che sta vivendo il Bayern Monaco va fatta: la difesa è in piena emergenza -soprattutto al centro, dove in assenza di Boateng, Javi Martienz, Benatià e del nuovo acquisto Tasci, il tecnico catalano ha dovuto schierare Kimmich e Badstuber- e nello spogliatoio si avverte qualche scricchiolio come è emerso nei giorni scorsi con la vicenda Vidal. La situazione in campionato resta comunque rassicurante: l’unica possibile rivale, il Borussia Dortmund, ha gettato alle ortiche la possibilità di avvicinarsi ai bavaresi pareggiando 0-0 sul campo dell’Herta Berlino e rimanendo così a -8 dai rivali. I berlinesi sono ancora terzi in classifica, ma, dopo la sosta, stanno viaggiando ad un ritmo decisamente più lento (3 pareggi in altrettante partite).

Alle loro spalle si fa sotto lo Schalke che ha vinto nettamente il confronto diretto con un Wolfsburg in grande crisi (i lupi non vincono dal 21 Novembre). La squadra di Gelsenkirchen ha trovato il vantaggio al 24’ con una rasoiata dalla distanza di Huntelaar, per poi raddoppiare una decina di minuti più tardi grazie ad una punizione di Geis; nel finale Schopf ha finalizzato un contropiede con un destro dal limite dell’area, fissando il risultato sul 3-0. Dopo due sconfitte, il Moenchengladbach è tornato alla vittoria strapazzando il Werder Brema 5-1 in casa, mentre il Mainz ha centrato il secondo successo di fila imponendosi 1-0 sul campo del fanalino di coda Hannover. A centro classifica, Amburgo e Colonia si sono spartiti la posta pareggiando 1-1 e l’Ingolstadt ha trovato tre punti nel match interno con l’Augsburg, vinto 2-1. Lo Stoccarda prosegue la sua corsa verso la salvezza, confermandosi squadra del momento in Bundesliga: i biancorossi hanno portato a 4 la loro striscia di vittorie consecutive, superando 4-2 l’Eintracht in trasferta. Chiude il quadro della giornata il 2-0 del Darmstadt sul campo dell’Hoffenheim, sempre più lontano dalla zona salvezza (7 punti dalle quartultime).

Bundesliga 20/giornata

B.Moenchengladbach-W.Brema 5-1
Hannover-Mainz 0-1
E.Francoforte-Stoccarda 2-4
Schalke-Wolfsburg 3-0
Ingolstadt-Augsburg 2-1
H.Berlino-B.Dortmund 0-0
B.Leverkusen-B.Monaco 0-0
Amburgo-Colonia 1-1
Hoffenheim-Darmstadt 0-2

Classifica Bundesliga

B.Monaco 53; B.Dortmund 45; H.Berlino 35; Schalke 33; B.Leverkusen e B.Moenchengladbach 32; Mainz 30; Wolfsburg 27; Colonia e Ingolstadt 26; Darmstadt e Stoccarda 24; Amburgo 23; Augsburg e E.Francoforte 21; W.Brema 19; Hoffenheim e Hannover 14.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy