Bundesliga, 17/a giornata: il Bayern allunga sul Dortmund. Natale da sogno per l’Herta Berlino

Bundesliga, 17/a giornata: il Bayern allunga sul Dortmund. Natale da sogno per l’Herta Berlino

Il Bayern allunga sul Dortmund. Herta ancora terzo. Sorridono Leverkusen e Moenchegladbach. La Bundesliga da appuntamento al 22 gennaio 2016.

di Piernunzio Pennisi, @ppen85

Nel giorno in cui il Bayern Monaco ha annunciato l’arrivo di Ancelotti per la prossima stagione, Guardiola ha piantato un bel mattoncino per la vittoria di questa Bundesliga. Nella 17/a giornata i bavaresi hanno guadagnato terreno sul Borussia Dortmund, che chiude il girone di andata staccato di ben 8 punti. Un vantaggio rassicurante per il tecnico catalano, che si troverà a poter gestire questo tesoretto nella seconda parte di stagione, quando vorrà provare a lasciare la Baviera da trionfatore, sollevando anche la Champions League oltre al terzo Meisterschale in tre anni. I tre punti che hanno consentito al Bayern l’allungo sui rivali sono arrivati dal match esterno con l’Hannover, vinto di misura grazie ad un rigore trasformato da Mueller al 40’. A circa 300 km di distanza, sul campo del Colonia, il Dortmund non è riuscito a tenere il passo della capolista. I gialloneri erano passati in vantaggio al 18’ con una zuccata di Papastathopoulos su calcio d’angolo, ma, nel finale, hanno subito la rimonta dei padroni di casa, cha hanno conquistato il successo (2-1) grazie alle reti di Zoeller (82’) e Modestè (90’). Il girone d’andata degli uomini di Tuchel resta comunque molto positivo; il gap con il Bayern esiste tanto in classifica quanto sul piano tecnico e, dunque, il secondo posto con sei punti di vantaggio sulla prima avversaria (con il miglior attacco e il bel gioco espresso) è da considerarsi un ottimo risultato per una squadra che ha cambiato la guida tecnica in estate.

Girone d’andata da incorniciare per l’Herta Berlino. La squadra della capitale è la vera sorpresa di questa Bundesliga. Era difficile immaginare che un gruppo che lo scorso anno aveva dovuto sospirare fino all’ultima giornata per conquistare la salvezza, con qualche innesto potesse lottare per qualificarsi alla prossima Champions League. Eppure i bianco-blu del giovane tecnico Dardai chiudono il girone al terzo posto con tre lunghezze di vantaggio sulla prima inseguitrice, conquistando la decima vittoria in questa Bundesliga nel match interno contro il Mainz, vinto 2-0. Alle spalle dei berlinesi c’è il Moenchengladbach, tornato al successo dopo il tracollo con il Leverkusen. I bianco-nero-verdi hanno superato lo shock per la sonora sconfitta superando 3-2 il Darmstadt in una partita pirotecnica, giocata per quasi sessanta minuti in inferiorità numerica (rosso diretto per Xhaka al 38’) e risolta da un gol di Wendt nel finale (86’). Chiude il 2015 con il sorriso anche il Bayer Leverkusen, che ha infilato la seconda vittoria consecutiva imponendosi di misura sul campo dell’Ingolstadt. Appaiato ai rossoneri in classifica c’è lo Schalke 04, che ha vinto 1-0 il confronto interno con l’Hoffenheim grazie ad una rete di Choupo Moting al 28’.

La sconfitta 3-1 in casa dello Stoccarda ha reso più amaro il Natale del Wolfsburg. Dai lupi ci si aspettava un rendimento diverso in questa prima parte di Bundesliga, ma Hecking e i suoi possono consolarsi con la vittoria del girone di Champions, e con il sorteggio favorevole per gli ottavi, dove affronteranno il Gent. E’ probabile che l’impegno nella massima competizione continentale abbia succhiato energie alla squadra incidendo sull’andamento del campionato, ma il gap con il terzo e quarto posto non è enorme ed il Wolfsburg potrà avere modo e tempo di recuperare terreno. A centro classifica ancora un successo per l’Augsburg, che ha infilato la quarta vittoria in cinque partite superando di misura l’Amburgo. Dopo un avvio disastroso gli uomini di Weinzierl si sono ripresi e, totalizzando 13 punti nell’ultimo mese, si sono tirati fuori da una situazione che si stava facendo complicata. Chiude il quadro del turno la vittoria per 2-1 dell’Eintracht di Francoforte sul Werder Brema. La Bundesliga dà appuntamento al 2016, la ripresa è prevista per venerdì 22 Gennaio, dopo la consueta pausa invernale.

Bundesliga 17/a giornata

Schalke-Hoffenheim 1-0
Colonia-B.Dortmund 2-1
Amburgo-Augsburg 0-1
Ingolstadt-B.Leverkusen 0-1
E.Francoforte-W.Brema 2-1
Hannover-B.Monaco 0-1
Stoccarda-Wolfsburg 3-1
H.Berlino-Mainz 2-0
B.Moenchengladbach-Darmstadt 3-2
Classifica Bundesliga

B.Monaco 46; B.Dortmund 38; H.Berlino 32; B.Moenchengladch 29; B.Leverkusen e Schalke 27; Wolfsburg 26; Mainz e Colonia 24; Amburgo 22; Ingolstadt 20; Augsburg 19; Darmstadt 18; E.Francoforte 17; Stoccarda e W.Brema 15; Hannover 14; Hoffenheim 13.

Marcatori Bundesliga

Aubameyang (B.Dortmund) 18; Lewandowski (B.Monaco) 15; Mueller (B.Monaco) 14; Hernandez (B.Leverkusen) 11; Kalou (H.Berlino) 9; Reus (B.Dortmund) e Malli (Mainz) 8.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy