Bundesliga 16/a giornata: continua il testa a testa Bayern-Dortmund; il Leverkusen schianta il Moenchengladch

Bundesliga 16/a giornata: continua il testa a testa Bayern-Dortmund; il Leverkusen schianta il Moenchengladch

Botta e risposta in vetta alla Bundesliga: i bavaresi superano 2-0 l’Ingolstadt; i gialloneri rispondono strapazzando l’Eintracht. Herta terzo in solitario, mentre il Moenchengladbach affonda a Leverkusen

di Piernunzio Pennisi, @ppen85

La 16/a giornata della Bundesliga non ha modificato la situazione in vetta alla classifica. La sfida a distanza tra Bayern e Dortmund, divise da 5 punti, rimane al centro dell’attenzione, promettendo di mantenere incerta la situazione anche nella seconda parte della stagione. I bavaresi hanno superato agevolmente l’ostacolo Ingolstadt imponendosi 2-0 all’Allianz Arena. Una rete del solito Lewandowski al 65’ ed una di Lahm dieci minuti più tardi hanno regalato a Guardiola tre punti utili a mantenere intatto il vantaggio sul Dortmund. I gialloneri hanno mostrato i muscoli vincendo 4-1 sull’Eintacht Francoforte al Signal Iduna Park. Gli uomini di Tuchel hanno saputo rimontare l’1-0 iniziale, siglato da Meier al 6’, grazie ai gol di Mkhitaryan (24’), Aubameyang (57’), Hummels (61’ ) e Ramos (86’). Una bella prova di forza per il Borussia, che si conferma macchina da gol inarrestabile diventando il miglior attacco di questa Bundesliga con 46 reti fatte.

Vittoria in goleada anche per il sempre più sorprendente Herta Berlino, che ha strapazzato 4-0 il Darmstadt in trasferta. Con questo risultato i berlinesi consolidano il terzo posto in solitario, con tre lunghezze di vantaggio sul Wolfsburg. I “lupi”, forse paghi della vittoria del girone di Champions, sono stati fermati sull’1-1 in casa propria dall’Amburgo. Il Borussia Moechengladbach ha fermato bruscamente la corsa iniziata con l’avvento di Shubert sulla panchina, franando sul campo del Leverkusen. Gli uomini di Schmidt si sono lasciati alle spalle il periodo negativo nel migliore dei modi, asfaltando 5-0 una squadra che la settimana scorsa aveva tenuto testa al Bayern Monaco sconfiggendolo. Protagonisti della clamorosa “manita” sono stati i due bomber rossoneri: Kiessling, autore di una doppietta (30’ e 66’) e il Chicharito Hernandez, che ha bussato tre volte(63’,75’ e 79’). Appaiate al Leverkusen a quota 24 ci sono Schalke e Mainz: la squadra di Gelsenkirchen si è fermata sul campo dell’Augburg dove ha perso 2-1, beffata da un gol di Caiuby in pieno recupero; i biancorossi hanno pareggiato 0-0 in casa con il fanalino di coda Stoccarda.

Nella parte bassa della classifica spicca la fondamentale vittoria centrata dall’Hoffenheim nel match casalingo con l’Hannover. Un preciso colpo di testa di Schmid al 30’, su assist del gioiellino Kevin Volland, ha permesso ai biancoazzurri di issarsi al penultimo posto e avvicinarsi alla zona salvezza battendo una diretta rivale. Chiude il quadro della giornata il pareggio 1-1 tra Werder Brema e Colonia.

Bundesliga 16/a giornata

Mainz-Stoccarda 0-0
Wolsfburg-Atletico 1-1
Hoffenheim-Hannover 1-0
B.Monaco-Ingolstadt 2-0
Augsburg-Schalke 2-1
Darmstadt-H.Berlino 0-4
W.Brema-Colonia 1-1
B.Leverkusen-Moenchengladbach 5-0
B.Dortmund-E.Francoforte 4-1

Classifica Bundesliga

B.Monaco 43; B.Dortmund 38; H.Berlino 29; Wolfsburg e Moenchengladbach 26; B.Leverkusen, Schalke e Mainz 24; Amburgo 22; Colonia 21; Ingolstadt 20; Darmstadt 18; Augsburg 16; W.Brema 15; E.Francoforte e Hannover 14; Hoffenheim 13; Stoccarda 12.

Marcatori Bundesliga

Aubameyang (B.Dortmund) 18; Lewandowski (B.Monaco) 15; Mueller (B.Monaco) 13; Hernandez (B.Leverkusen) 10; Kalou (H.Berlino), Reus (B.Dortmund) e Malli (Mainz) 8.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy