Zaniolo alla Mertens e 4-3-3: ecco il progetto di Sarri per la Roma

Zaniolo alla Mertens e 4-3-3: ecco il progetto di Sarri per la Roma

Il tecnico del Chelsea è ai ferri corti con la dirigenza: nelle prossime settimane nuovo incontro con Franco Baldini

di Marco Prestisimone, @M_Prestisimone

Here we go. Neanche il tempo di riprendere a masticare l’inglese, che Maurizio Sarri potrebbe già rimetterlo in soffitta. Perché con il Chelsea non è stato amore a prima vista, anzi: il grande salto è rimasto strozzato e i rapporti non idilliaci (per usare un eufemismo) con la dirigenza e in particolare con Marina Granovskaia hanno già fatto cambiare idea al tecnico ex Napoli.
La nostalgia dell’Italia è fortissima e Franco Baldini ha fiutato l’affare per la Roma. Di Francesco a fine stagione sembra destinato a lasciare dopo un’annata di alti e bassi che non è piaciuta a Pallotta, che come sempre si affiderà al suo braccio destro che Londra la conosce come le proprie tasche. Proprio nella capitale inglese c’è stato l’incontro tra Baldini e Sarri. Non era neanche dicembre e  la Roma stava già attraversando le sue prime crisi stagionali.

UOMINI – Sarri può davvero essere l’uomo giusto per la Roma: i giallorossi conoscono ormai benissimo il 4-3-3, modulo che il tecnico adotterebbe. All’allenatore del Chelsea poi piacciono tantissimo gli esterni e spingerebbe per tenere El Shaarawy e Under. Capitolo a parte merita Zaniolo: come tutti ne è rimasto folgorato e per lui ha già pensato ad un ruolo da finto centravanti come fatto con Mertens a Napoli.

APPUNTAMENTOBaldini è da tempo a Città del Capo, in Africa, per alcuni affari personali. Ma nei prossimi giorni farà rientro a Londra dove è previsto un altro incontro tra i due. Stavolta potrebbero davvero cominciare a gettare le basi per la Roma che verrà. L’incognita resta Monchi: è legatissimo a Di Francesco e con un’ombra così ingombrante come quella di Baldini potrebbe decidere di lasciare. Magari proprio destinazione Londra, nell’Arsenal pronto a dargli le chiavi del club.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy