Youth League: rigori fatali, Roma eliminata dal Midtjylland – FOTO GALLERY

Youth League: rigori fatali, Roma eliminata dal Midtjylland – FOTO GALLERY

Dopo l’1-1 nei tempi regolamentare, i danesi riescono fare fuori la squadra di De Rossi con i tiri dal dischetto. Decisivi gli errori di Chierico e D’Orazio

di Valerio Salviani, @vale_salviani

La Roma esce dalla Youth League dopo la sconfitta nei Playoff con il Midtjylland. La partita, finita 1-1, si decide ai calci di rigore. Decisivi gli errori di D’Orazio e Chierico, che eliminano i giallorossi dalla competizione europea.

PEZZELLA FA E DISFA – La Roma parte subito bene trovando il vantaggio al secondo minuto. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, un cross di Pezzella deviato sorprende il portiere danese e finisce in porta. La squadra di De Rossi gestisce il gol, ma rischia troppo. Al 18’ arriva il pareggio del Midtjylland. Dopo il gol, Pezzella diventa protagonista negativo, stendendo ingenuamente in area un avversario. Per l’arbitro non ci sono dubbi, è rigore. Tengstedt (migliore dei suoi) è freddo e spiazza Greco, rimettendo il risultato in parità. La Roma prova a reagire subito con Bucri, che da posizione favorevole manca un colpo di testa che poteva rappresentare il nuovo vantaggio. Il primo tempo ha sempre la stessa trama. La Roma fa la partita e il Midtjylland si difende, ma i giallorossi non riescono più a rendersi pericolosi fino alla fine dei primi 45 minuti.

DELUSIONE – Nella ripresa la Roma parte più contratta. Meglio il Mitdjylland, che prova a schiacciare la squadra di De Rossi nella sua metà campo. I danesi stanno bene in campo, non lasciano spazi e mettono in difficoltà il centrocampo romanista, che non riesce a fare la differenza. Al 65’ De Rossi prova a cambiare le carte in tavola, mettendo in campo Estrella e D’Orazio. I risultati non si fanno attendere. Sui piedi dell’ex Ferroviaria subito l’occasione del vantaggio, solo sfiorato. I due mesi di inattività pesano sul Midtjylland, che fa fatica. Il tecnico danese prova a dare la scossa con un giro di cambi, che aiutano la squadra a portare il match ai calci di rigore. Dopo due rigori perfetti di Riccardi e Cargnelutti, arrivano gli errori di D’Orazio e Chierico che sanciscono la fine dell’avventura romanista

Tutti i risultati del Playoff di Youth League

CRONACA

Calci di rigore

Roma – Chierico al rigore decisivo. PARATO. Finisce qua. Giallorossi eliminati.

Midtjylland – Odeh per allungare. GOL

Roma – Ora D’Orazio. PARATO

Midtjylland – Va Madsen dal dischetto. GOL

Roma – E’ il momento del capitano Cargnelutti. GOL

Midtjylland – Tocca a Olsen. GOL

Roma – Riccardi per pareggiare. GOL

Midtjylland – Tue dal dischetto. GOL

Secondo tempo

94′ – Finisce il tempo regolamentare. Si va ai rigori.

88′ – Altri due cambi nella Roma. Entrano Santese e Chierico, fuori Parodi e Cangiano.

87′ – CHE RISCHIO PER LA ROMA. Contropiede del Midtjylland, palla in mezzo con l’area sguarnita, ma nessuno dei danesi è puntuale all’appuntamento col gol.

80‘ – Altra occasione per la Roma, con D’Orazio che mette in mezzo per Greco, anticipato all’ultimo da Abubakar.

78′ – Crampi per Coccia, che dopo un bell’intervento si butta a terra. Al suo posto entra Trasciani.

70′ – NO! Che occasione per Felipe Estrella. Bella parata del portiere danese. Roma a un passo dal nuovo vantaggio.

64′ – Doppio cambio nella Roma. Fuori Darboe e Bucri, dentro D’Orazio e Estrella. La Roma si mette 4-2-3-1.

56′ – Giallo per il romanista Darboe dopo un fallo al limite dell’area giallorossa.

46′ – Si riparte.

Primo Tempo

45′ – Si chiude il primo tempo

36′ – Ci prova Cangiano con un bel tiro, niente da fare.

26′ – Roma di nuovo pericolosa stavolta con Bucri, che da pochi passi manca l’appuntamento con il pallone e non riesce a colpire.

19′ – Pareggio del Midtjylland. Pezzella ingenuo stende in area un avversario provocando il rigore. Dal dischetto Tengstedt non sbaglia. Pezzella anche ammonito.

10′ – Ci prova ancora Pezzella da fuori, ma il tiro del centrocampista stavolta è largo

3′ – GOOOOL! LA ROMA SUBITO IN VANTAGGIO. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo Pezzella tra una deviazione fortunata e porta avanti i suoi.

1′ – Si parte!

TABELLINO

Midtjylland (4-3-3): Olafsson; Olsen, Sery, Souza, Dyhr (82′ Odeh); Madsen, Martis, Jensen (82’Hansen); Tengstedt, Abubakar (92′ Andersen), Isaksen (73′ Tue).
A disp.: Thorsen, Bloch, Giessing.
All.: Therkildsen

Roma (4-3-3): Greco; Parodi (88′ Santese), Cargnelutti, Coccia (79′ Trasciani), Semeraro; Darboe (64’D’Orazio), Pezzella, F. Greco; Riccardi, Bucri (64′, Felipe Estrella), Cangiano (88′ Chierico).
A disp.: Cardinali, Sdaigui, Besuijen.
All.: De Rossi

Arbitro: Juri Frischer
Assistenti: Mõtsnik – Saga
Quarto Uomo: Krogh

Ammoniti: 18′ Pezzella, 27′ Jensen, 51′ Olsen, 56′ Darboe, 77′ Martis
Espulsi:
Marcatori: 3′ Pezzella, 19′ Tengstedt

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy