La Roma rientra a Trigoria: insulti e lancio di oggetti dai tifosi – FOTO – VIDEO

La Roma rientra a Trigoria: insulti e lancio di oggetti dai tifosi – FOTO – VIDEO

La Roma dopo il 7-1 con la Fiorentina ha fatto ritorno nella capitale in pullman, evitando di rientrare in treno a Termini. Una trentina di tifosi li hanno aspettati al Fulvio Bernardini

di Valerio Salviani, @vale_salviani

Dopo la disfatta è il momento della riflessione. La Roma è uscita sconfitta 7-1 dal Franchi, dove la Fiorentina si è presa la semifinale di Coppa Italia (sfiderà l’Atalanta che ha battuto la Juventus). La società ha deciso di non fare rientro in città con il treno direttamente a Termini – come inizialmente previsto -, ma ha preferito il ritorno in pullman per fare direttamente tappa a Trigoria, evitando così il faccia a faccia con i tifosi.

CRONACA

Ore 00.56 – I giocatori hanno lasciato il centro sportivo di Trigoria. Ancora insulti di tutti i tifosi presenti (“m***e”, “bastardi maledetti”), l’uscita delle vetture dal Fulvio Bernardini è stata facilitata dalle forze dell’ordine. Alcuni tifosi sono rientrati in macchina e sembrano intenzionati a seguire i giocatori.

Ore 00.52 – I tifosi chiedono alle forze dell’ordine di poter parlare con i giocatori.

Ore 00.42 – È arrivata anche la squadra: ancora una volta insulti dei circa 30 tifosi presenti (“bastardi, m***e”) e lancio di oggetti verso il pullman, che è entrato all’interno del centro sportivo. Non è stato necessario l’intervento delle forze dell’ordine, pronte comunque all’azione.

Ore 00.33 – Intanto arrivano a Trigoria gli autisti con le auto dei calciatori.

Ore 00.28 – Lo staff ha lasciato il centro sportivo, ognuno con la propria auto. I tifosi si sono avvicinati alle macchine, costringendo all’intervento le forze dell’ordine che li hanno allontanati senza entrare in contatto.

Ore 00.18 – È arrivato intanto lo staff della Roma. I tifosi hanno rivolto alcuni insulti (“infami, pezzi di m***a”) e c’è stato il lancio di un oggetto verso il pullman.

Ore 00.00 – Atteso l’arrivo del pullman nei prossimi minuti. Stanno arrivando alcuni tifosi, anche la polizia si prepara all’eventuale contestazione.

Ore 23.30 – Ci sono due camionette con una decina di poliziotti a presidiare l’ingresso del centro sportivo Fulvio Bernardini. Attesi i tifosi, che potrebbero scegliere di contestare la squadra già da stasera. Già ieri al momento della partenza da Termini qualche tifoso ha chiesto alla squadra di svegliarsi, ricevendo le risposte nervose di Manolas e Kolarov.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy