Totti al cinema? James McAvoy non ha dubbi: “Certo che vorrei interpretarlo”

Totti al cinema? James McAvoy non ha dubbi: “Certo che vorrei interpretarlo”

L’attore scozzese sulla possibilità di un biopic da protagonista sul numero 10: “Sono tutto vostro”

di Redazione, @forzaroma

Francesco Totti. Un nome, una leggenda calcistica, ma anche un personaggio che trascende il mondo dello sport per diventare icona e star a livello assoluto. E così dopo il libro, che ha riscosso un successo incredibile in tutta Italia, anche l’idea di un film che parli di lui non sembra tanto assurda. Di sicuro ci sarebbe la fila per interpretare il suo ruolo. Già immaginiamo la fila al casting. Ma ai provini non si parlerebbe di certo solo italiano: uno dei candidati, infatti, sarebbe anche James McAvoy, grande appassionato di calcio. L’attore scozzese, che nei prossimi giorni tornerà al cinema in ‘Glass‘ (il sequel di ‘Split‘, in cui il 40enne di Glasgow interpretava un personaggio affetto da disturbo della personalità), lo ha rivelato in un’intervista a ilmessaggero.it. Davvero io assomiglio a Francesco Totti? Lui si è appena ritirato, no? A 39 anni…” In realtà Francesco ha detto basta a quasi 41 anni, gli fanno notare. Idee confuse sull’età del 10 al momento dell’addio, ma nessun dubbio alla domanda ‘Lo interpreteresti in un biopic al cinema?’ Un ‘Sì’ decisamente convinto, deciso e in un certo senso ammiccante, seguito da ‘Sono tutto vostro’. Come a dire ‘Mettetemi alla prova, non ve ne pentirete’.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy