Stadio Roma, Fuksas: “Lo progetto io gratuitamente, per i giallorossi farei di tutto”

Stadio Roma, Fuksas: “Lo progetto io gratuitamente, per i giallorossi farei di tutto”

L’archistar aggiunge: “Lo farei vicino ad una metropolitana, servirebbe un sistema di infrastrutture”

di Redazione, @forzaroma

Sono giorni frenetici per quanto riguarda l’inchiesta aperta sul nuovo stadio della Roma. Oggi, ai microfoni di Rai Radio 1 nella trasmissione “Un Giorno da Pecora”, è intervenuto l’archistar e tifoso giallorosso, Massimiliano Fuksas. Queste le sue parole:

Lo Stadio della Roma? Io sono d’accordo con Berdini, va bene farlo ma senza utilizzare milioni di metri cubi. Io sono tifoso della Roma, lo farei subito, col cuore e con la mano destra, anche gratis“.

Lei si offre di progettare gratuitamente quest’opera?
Si, per la Roma farei tutto gratuitamente“.

Dove lo costruirebbe il suo Stadio?
Non in un luogo come quello attuale, sull’ansa del Tevere, dove ci sono dei rischi. Lo farei vicino ad una metropolitana, servirebbe un sistema di infrastrutture“.

Ha mai conosciuto Parnasi?
Non mi è simpatico ma non per questo non mi dispiace sia in galera“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per forzaRoma // fine configurazione per forzaRoma