Roma-Verona, Porta (Prot. Civile): “Al momento nessun rinvio previsto”

Roma-Verona, Porta (Prot. Civile): “Al momento nessun rinvio previsto”

Per questa sera previste sulla capitale abbondanti piogge che potrebbero far saltare il secondo match di fila per i giallorossi

Nuovo rischio rinvio per la Roma. Il match con il Verona, in programma all’Olimpico questa sera, dovrebbe andare in scena sotto un nubifragio. A tal proposito, il direttore della Protezione Civile Diego Porta è intervenuto a Retesport. Le sue parole:

Le chiediamo un punto sulla situazione di stasera…
Abbiamo aperto il centro operativo comunale, a Porta Metronia, composto da vari uffici convocabili in caso di eventi metereologici particolari. Per ora non ci sono problemi, sembrerebbe – uso il condizionale – esserci una qualche perturbazione pomeridiano/serale. Nello stesso tempo abbiamo attivato le unità di crisi comunale in sei municipi (quarto, sesto, settimo, decimo, undicesimo e dodicesimo), lì dove ci sono maggiori rischi idrogeologici, con allagamenti di strade e sottopassi.

Quindi non c’è nessun rischio rinvio della partita?
Sono decisioni che vengono prese collegialmente con le altre forze dell’ordine e la Questura di Roma. Quando c’è stata l’allerta meteo della scorsa settimana si è convenuto insieme di posticipare Lazio-Milan di un’ora. Per quanto riguarda Roma-Verona non è previsto alcun rinvio, al momento.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy