Roma, Turone: “Forse neanche con la Var avrei segnato contro la Juve”

Roma, Turone: “Forse neanche con la Var avrei segnato contro la Juve”

L’ex giocatore della Roma: “Quell’episodio è sempre nei miei pensieri. Il nuovo strumento? Vedo che lo usano e non lo usano, a volte vanno a vedere e a volte no”

di Redazione, @forzaroma

Maurizio Turone, ex difensore degli anni ’70, ha rilasciato un’intervista a Il Secolo XIX: “È cambiato il calcio, non è detto che sia cambiato in meglio. Il livello tecnico era più alto ai miei tempi, c’erano giocatori davvero forti”. L’ex giocatore della Roma ha rilasciato poi alcune dichiarazioni riguardo l’utilizzo della Var, in riferimento al gol annullato a Turone durante un Roma-Juventus del 1981. Una svista arbitrale che favorì i bianconeri nella corsa tricolore proprio a scapito dei giallorossi.

Sul Genoa.
“Non sarei mai andato via, non fosse servito a evitare il fallimento. E nella Roma segnai quel gol (alla Juventus, ndr) che accompagna la mia vita da 40 anni. È sempre nei miei pensieri”.

Se ci fosse stato il VAR?
“Me lo avrebbero dato. O forse no. Perché vedo che lo usano e non lo usano, a volte vanno a vedere e a volte no”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy