Roma-Shakhtar, il web ucraino: “Vittoria all’Olimpico e finale a Kiev, crediamoci!”

Roma-Shakhtar, il web ucraino: “Vittoria all’Olimpico e finale a Kiev, crediamoci!”

Dopo la vittoria dell’andata, c’è grande fiducia per il passaggio del turno: “Se giochiamo come il secondo tempo di Kharkiv, sarà facile battere i giallorossi”

di Mirko Porcari, @MirkoPorcari

Soldi, prestigio e un bel pezzo di futuro. L’Olimpico si accende per una Champions che vale tutta la stagione, la voglia della Roma e le ambizioni dello Shakhtar in una serata che proietta tra le migliori otto di Europa: “Sogno la finale di Kiev, dobbiamo crederci“. Il salto in avanti del web ucraino è triplo, con l’immagine dipinta di un’impresa che passa per l’Italia e ritorna vicino casa: “Liverpool, Juventus o Bayern Monaco, vorrei una di loro in finale“.

La partita dell’andata è stata spettacolare“. Tifosi di parte e amanti del calcio hanno applaudito la doppia faccia del match in Ucraina, dove Roma e Shakhtar si sono divisi i due tempi: “Nella prima parte non ho riconosciuto la mia squadra. Nella seconda hanno cominciato da subito a far vedere quanto giocano bene“. La perla di Fred ha impreziosito un risultato che lascia ben sperare per la gara di questa sera: “Alisson ha fatto delle parate incredibili, ma con la giusta concentrazione e la solita bravura dei ragazzi, sarà facile battere i giallorossi“.

Ventisette gol dall’inizio della stagione, sette nelle cinque gare del 2018, il potenziale offensivo di Paulo Fonseca è costruito sulla forma strepitosa di Facundo Ferreyra: “È uno dei giocatori più forti che abbiamo mai avuto“. Beniamino dei tifosi e giocatore fondamentale nell’economia di gioco ucraina, l’attaccante argentino ha già castigato i giallorossi nel match di andata: “Peccato non aver vinto con un maggiore scarto. Nel secondo tempo avremmo potuto fare molti più gol“. La gara di Kharkiv ha rafforzato la convinzione di essere più forti degli uomini di Di Francesco: “Abbiamo giocato meglio e meritiamo di andare avanti. Se anche all’Olimpico giochiamo come sappiamo fare, accedere ai quarti di finale sarà una passeggiata“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per forzaRoma // fine configurazione per forzaRoma