Roma-Sassuolo, il web neroverde: “Battiamo i giallorossi per onorare il campionato”

Roma-Sassuolo, il web neroverde: “Battiamo i giallorossi per onorare il campionato”

La trasferta all’Olimpico in una stagione che sa di anonimato: “In casa loro abbiamo sempre fatto bene, questa è l’unica speranza”

1 Commento

Arriva un momento in cui serve mettere un punto. Nella vita come nello sport, dopo il tempo dei bilanci servono azioni concrete che facciano prendere per mano il proprio destino: “Contro la Roma dobbiamo solamente vincere“. Il web del Sassuolo guarda avanti, senza troppi rimpianti sono svaniti i sogni internazionali e la realtà ha preso possesso di una stagione che muove verso l’anonimato: “Non pretendiamo che i ragazzi diano la vita per la maglia, ma nemmeno a vederli passeggiare per il campo. Le vacanze sono lontane!“.

I paradossi di un anno dalla doppia faccia: cenerentola in Europa, con un supplemento di forza e carattere che si è fatto sentire nel corso del campionato. Ma in modo negativo. “Ormai è diverso tempo che si va avanti senza un obiettivo, cerchiamo solamente di onorare questo campionato sfortunato. Vinciamo contro i giallorossi“. L’orgoglio si veste di neroverde in una serata dall’alto coefficiente di difficoltà, all’Olimpico c’è una Roma ferita e numeri che sembrano impossibili da confermare: “In casa romanista abbiamo sempre fatto benissimo, non ci hanno mai battuti ed è l’unica cosa che mi fa ben sperare“, la storia delle trasferte capitoline per dare vigore a una partita proibitiva, soprattutto per chi si fa domande senza trovare risposte precise. “La partita contro il Bologna è stata inguardabile, una vera vergogna. Ma cosa sta succedendo a questi ragazzi?“.

La riflessione si allarga e abbraccia tutto ciò che poteva essere e invece non è stato: “Spero che la società inizi a farsi sentire, così non si può andare avanti“, considerazioni che formano l’opinione di gran parte dei tifosi, innescando chi di pessimismo vive anche nelle pagine virtuali del web. “Col Milan è stata guerra dal primo all’ultimo minuto, con il Bologna è stata una squadra nulla. La giusta dimensione di questo Sassuolo è la Lega Pro“.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. encat - 7 mesi fa

    bene, adesso onorate stoca

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy