Roma-Liverpool, pazza corsa al biglietto: sacchi a pelo, 36 ore di fila e le foto con Lotito – GALLERY – VIDEO

Roma-Liverpool, pazza corsa al biglietto: sacchi a pelo, 36 ore di fila e le foto con Lotito – GALLERY – VIDEO

Alcuni coraggiosi tifosi si sono addirittura accampati al Roma Store di piazza Colonna in attesa dell’apertura della vendita libera di mercoledì, attirando anche l’attenzione del patron laziale

di Luca Benincasa Stagni, @lucabeninstagni

Trentasei ore di fila per la Roma. Mercoledì mattina alle 10 inizierà la vendita libera, ma la voglia e la fame di storia è talmente tanta che la pazza corsa al tagliando per la supersfida con il Liverpool è cominciata già da questa sera, qualcosa come 36 ore prima dell’inizio della seconda fase. I tifosi giallorossi sono davvero pronti a tutto. Alcuni coraggiosi, come questi ragazzi, si sono infatti armati di pazienza, sacchi a pelo e scorte di cibo per accamparsi letteralmente al Roma Store di piazza Colonna, con tanto di strategia e staffetta che coinvolge tutta la famiglia, oltre al presidio della polizia. L’impresa di Micaela, Andrea e Beatrice ha attirato anche un ‘passante’ decisamente particolare. Il presidente della Lazio Claudio Lotito si è fermato infatti ad ascoltare con curiosità la storia di questi tifosi speciali. “Facciamoci la foto, ma toglietevi la sciarpa”, la condizione posta dal patron biancoceleste. Nella notte, attorno alle 2.30, altri tifosi sono arrivati per mettersi in fila.

Come prima, più di prima. Dopo la spinta incredibile che ha permesso alla Roma di eliminare gli invincibili del Barcellona allo Stadio Olimpico, i tifosi giallorossi sono pronti a tentare un’altra impresa per prendersi la rivincita sul Liverpool e conquistare una leggendaria finale di Champions League. La febbre Reds continua a salire e i numeri ne sono la dimostrazione più limpida: in poco più di tre giorni venduti 21mila biglietti nella fase di prelazione, che durerà anche domani. Non si tratta solo di numeri però, è una questione di ‘Senza Roma non so stare’. L’obiettivo è uno solo: non farsi sfuggire la possibilità di assistere a un’altra serata indimenticabile, perché dopo Roma-Barça tutto è possibile. L’atmosfera per questi ragazzi, tra gli ultimi abbonati in pellegrinaggio per conquistare un biglietto e la cornice del centro di Roma, di certo non mancherà.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per forzaRoma // fine configurazione per forzaRoma