Roma, inizia la tournée negli States. Rinnovo Nainggolan vicino. Offerti 30 milioni per Mahrez

Roma, inizia la tournée negli States. Rinnovo Nainggolan vicino. Offerti 30 milioni per Mahrez

Ufficiale l’arrivo di Under: “Farò valere le mie qualità. Non vedo l’ora di presentarmi ai tifosi”. Monchi vuole Kolarov: l’ingaggio elevato unico problema. Defrel ad un passo dai giallorossi

Commenta per primo!

E’ ufficialmente iniziato il ritiro della Roma negli Stati Uniti. La squadra di Eusebio Di Francesco è partita questa mattina alle 7 dall’aeroporto di Fiumicino e, dopo aver fatto scalo a Francoforte, è atterrata a Detroit. Nella città del Michigan la Roma il 19 luglio affronterà il Paris Saint Germain per la prima delle tre gare dell’Internacional Champions Cup.

NAINGGOLAN – Il rinnovo del centrocampista belga è sempre al centro di tutti i pensieri giallorossi e della dirigenza romanista. L’ex Cagliari e la società non hanno ancora sciolto gli ultimi nodi sui dettagli. Così, c’è ancora poca strada da fare per arrivare a stringersi la mano. Probabilmente la firma arriverà durante la tournée negli States, a confermarlo le parole del patron Pallotta: “Per il rinnovo di Nainggolan è fatta“. Aggiungendo su Defrel: “Può giocare in diverse posizioni, è un buon attaccante“. E sul prossimo ritiro estivo: “Andremo in Cina“.

MERCATO – Ore decisive per il futuro di Gregoire Defrel. L’attaccante del Sassuolo è ad un passo dalla Roma e tra stasera e domattina potrebbe essere un nuovo giocatore giallorosso. Il francese arriverà in prestito con obbligo di riscatto, in un’operazione da circa 20 milioni di euro. Una volta che si ufficializzerà l’acquisto, la punta raggiungerà i nuovi compagni di squadra negli States, dove si metterà a disposizione di mister Di Francesco. Monchi punta Kolarov del Manchester City. Infatti, come riportato in esclusiva da Forzaroma.info, il ds spagnolo tre giorni fa ha contattato il terzino mancino in scadenza con gli inglesi nel 2018 per portarlo in giallorosso. Il problema vero della trattative sono le richieste dell’ex laziale: 4,5 milioni circa l’ingaggio percepito in Inghilterra, cifra che Kolarov vorrebbe mantenere anche cambiando squadra e che la Roma non potrebbe garantire viste le politiche societarie sul tetto salariale.

SOGNO MAHREZ – La Roma e Riyad Mahrez sono sempre più vicini. Ora dopo ora, aumentano le chances di vedere l’algerino in giallorosso. Come riportano alcuni media inglesi e francesi, l’esterno ed il suo entourage avrebbero dato la disponibilità al trasferimento nella capitale, trovando l’accordo con Monchi. Un passo avanti importante, perché mette la Roma davanti all’Arsenal di Wenger. I Gunners, infatti, starebbero pensando di mollare la pista Mahrez, per virare su Lemar del Monaco. Adesso Monchi dovrà lavorare con il Leicester per colmare il gap tra richiesta (35 milioni) ed offerta (ad oggi, 23). Secondo la stampa transalpina il ds Monchi avrebbe alzato l’offerta a 30 milioni di euro.

CENGIZ UNDER – Venerdì l’arrivo a Fiumicino, ieri le visite mediche a Villa Stuart, oggi l’ufficialità: Cengiz Under è un nuovo calciatore della Roma. Il giovane talento turco – che ha scelto la maglia numero 17 – firma fino al 2022: all’Istanbul Basaksehir vanno 13,4 milioni di euro più 1,5 di bonus. “Sono molto contento di essere alla Romaannuncia il classe ’97–  e molto emozionato di presentarmi ai tifosi. Farò valere tutte le mie qualità“.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy