Roma, impresa compiuta: prima del girone e ottavi di Champions – FOTO

Roma, impresa compiuta: prima del girone e ottavi di Champions – FOTO

Perotti regala la vittoria e gli ottavi alla squadra di Di Francesco. Il Chelsea pareggia e lascia la testa della classifica ai giallorossi. Lunedì alle 12 il sorteggio a Nyon

Ottavi di finale e primato nel girone, i tifosi non potevano chiedere di più dalla Roma che ha battuto il Qarabag grazie alla rete di Diego Perotti. Il massimo risultato raggiunto contro due grandi squadre come Chelsea e Atletico Madrid che questa sera hanno pareggiato, regalando così la doppia gioia agli uomini di Eusebio Di Francesco.

DOMINIO – Basterebbero le statistiche per raccontare l’andamento del primo temo della gara: 65% del possesso palla a favore dei giallorossi, sei calci d’angolo a zero e otto tiri in porta. Una Roma proiettata in avanti e con il baricentro alto non è però riuscita nella prima frazione di gioco a trovare la via del gol, sfiorando solamente il vantaggio con Dzeko, El Shaarawy e Nainggolan. Le assenze di Agolli, Huseynov, Pedro Henrique e Sadigov si sono fatte sentire nel Qarabag che solo con un paio di ripartenze è riuscito ad uscire dalla propria metà campo e riprendere fiato dall’assedio giallorosso.

PEROTTI – Otto minuti dall’inizio del secondo tempo e Roma in vantaggio con Perotti. Tap-in vincente dell’argentino dopo il tiro di Dzeko parato da Sehic. Esplosione liberatoria dei 35mila presenti nel freddo dell’Olimpico, e Roma che ha acquisito maggiore sicurezza e scioltezza nel gioco. Raddoppio sfiorato pochi minuti dopo da Nainggolan con un tiro al volo ben respinto dall’estremo difensore azero.

OTTAVI E PRIMATO – La Roma non ha trovato il secondo gol, ma è comunque arrivata la qualificazione agli ottavi di finale. Un risultato eccezionale per gli uomini di Di Francesco contro due grandi avversarie come il Chelsea e l’Atletico Madrid. Dall’altra partita europea è arrivato un pareggio che ha regalato ai giallorossi il primato in classifica, grazie agli scontri diretti a favore della Roma sugli inglesi. Ottavi di finale e passaggio del turno da primi: brava Roma, bravo di Francesco. Lunedì alle 12 il sorteggio a Nyon, per continuare l’avventura europea e regalare altre emozioni ai tifosi romanisti.

Roma-Qarabag

TABELLINO

Roma-Qarabag 1-0
Marcatori:
53′ Perotti

Roma (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; El Shaarawy (72′ Gerson), Dzeko, Perotti (80′ Pellegrini)
A disposizione: Skorupski, Jesus, Moreno, Gonalons, Schick
Allenatore: Di Francesco

Qarabag (4-1-4-1): Sehic; Medvedev, Rzezniczak, Yunuszada, Guerrier; Garayev; Ismayilov (77′ Quintana), Mìchel, Richard Almeida, Madatov (85′ Ramazanov); Ndlovu (85′ Sheydaev)
A disposizione: Kanibolotskiy, Amirguliyev, Huseynov, Diniyev
Allenatore: Gurbanov

Arbitro: Stieler
Arbitri d’area: Dankert, Osmers
Guardalinee: Pickel, Seidel
Quarto uomo: Gittelman

NOTE Ammoniti: 42′ Guerrier, 57′ Mìchel, 61′ Dzeko, 61′ Yunuszada, 88′ Rzezniczak Spettatori: 34.258

CRONACA PRE-PARTITA

Ore 20.10 – Roma e Qarabag in campo per il riscaldamento.

Ore 19.50 – Portieri della Roma e del Qarabag in campo.

Ore 19.30 – Ecco la formazione ufficiale della Roma:

Ore 19.27 – Qarabag in campo per la ricognizione.

Ore 19.26 – Anche la Roma è arrivata allo stadio.

Ore 19.22 – Il Qarabag è appena arrivato allo stadio Olimpico.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy