Roma, il sogno Mahrez si allontana. Strootman: clausola non attiva. Iturbe verso la Spagna

Roma, il sogno Mahrez si allontana. Strootman: clausola non attiva. Iturbe verso la Spagna

Dopo aver messo sul piatto 35 milioni, nessun rilancio in vista per il franco-algerino: l’alternativa è Ziyech. Monchi e Baldissoni al lavoro a Trigoria. Domani doppia seduta per i giallorossi, mercoledì la partenza per Siviglia

Giornata di riposo a Trigoria, ma non per i dirigenti della Roma. Oggi Monchi e Baldissoni si sono messi al lavoro nel centro sportivo giallorosso per incontrare diversi agenti di mercato. Le strategie e le prossime mosse sono già sul tavolo, ma il colpo grosso tarda ad arrivare. Il Leicester, infatti, ha rifiutato l’ultima offerta romanista per Riyad Mahrez. Dopo aver messo sul piatto 35 milioni di euro, non sembrerebbe esserci un rilancio in vista per il franco-algerino. Anzi, c’è chi addirittura parla di pista abbandonata da parte dei giallorossi. Dal canto suo, il calciatore ha paura di rimanere al Leicester, con la Roma pronta a virare su altri obiettivi (su tutti, Lucas Vazquez e Hakim Ziyech). Intanto dall’Inghilterra arrivano le parole di capitan Morgan: “Mahrez continua ad allenarsi duramente, non ha la testa altrove. Vorremmo che restasse”.

STROOTMAN: CLAUSOLA NON ATTIVA AD AGOSTO – Dopo la giornata di riposo, domani la Roma tornerà al lavoro con una doppia seduta di allenamento. Mercoledì mattina altra sessione, nel pomeriggio la partenza per la Spagna, dove la squadra di Di Francesco rimarrà fino a domenica prossima per affrontare le ultime due amichevoli del pre-campionato contro Siviglia e Celta Vigo. Ci saranno anche Gregoire Defrel (domani alle 13.30 la conferenza stampa di presentazione) e Kevin Strootman, finito al centro delle voci di mercato della giornata. Oggi si è parlato di un sondaggio della Juventus per l’olandese, con i bianconeri pronti a pagare la clausola rescissoria per strapparlo alla Roma. In realtà, la clausola in questione non è attiva per il mese di agosto. Strootman – che più volte ha ribadito la sua volontà di rimanere a Trigoria – resterà in giallorosso.

ITURBE VICINO AL LEGANES – In attesa di scoprire i pareri della Regione e dello Stato sul nuovo progetto dello stadio della Roma, il club giallorosso è al lavoro per piazzare gli esuberi, su tutti Juan Manuel Iturbe. Dopo il prestito al Torino, l’attaccante è pronto ad un nuovo trasferimento. Questa volta tutte le strade portano in Spagna, più precisamente al Leganes: la trattativa è avviata, le sensazioni sono positive. Chi invece rimarrà sicuramente a Trigoria è Edin Dzeko, autore di un nuovo gesto di solidarietà. Il centravanti bosniaco, infatti, ha raccolto l’appello social di una giovane madre affetta da cancro al seno. Per curarsi, la ragazza ha bisogno di un farmaco che le verrà a costare 60mila euro, e così suo marito ha dato il via a una raccolta fondi sul web. Dzeko ha subito risposto presente, pagando il primo mese di cure (oltre 5000 euro). Edin ‘cuore d’oro’, ancora una volta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy