Roma, Coric in crescita: primo gol. Ma il club valuta il prestito

Roma, Coric in crescita: primo gol. Ma il club valuta il prestito

Il croato è arrivato per 6 milioni, ma non è stato mai impiegato da Di Francesco

di Redazione, @forzaroma

Ha segnato, seppur in amichevole, il suo primo gol con la Roma, ma il futuro di Ante Coric è ancora da scrivere. Il centrocampista croato, ufficializzato lo scorso 28 maggio per 6 milioni di euro, finora non è mai stato impiegato da Di Francesco. Secondo il tecnico – riporta Gazzetta.it – deve ancora crescere, e allora non è escluso che a gennaio possa andare in prestito. In Serie A piace al Chievo, ma Monchi vuole pensarci bene e capire cosa sia meglio per lui e per l’investimento fatto dal club. Intanto, ieri è stato uno dei protagonisti dell’amichevole vinta 3-2 dalla Roma contro la Lupa Roma di Marco Amelia, nella quale ha giocato e segnato, esultando anche sui social.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. cpg35600 - 1 settimana fa

    Perchè dare in prestito Coric e non vendere Juan Jesus? Ogni volta che questo giocatore entra in campo, la Roma soffre in difesa. Teniamoci, quindi, Coric è giovane e si farà: si venderà bene al momento opportuno, con grande gioia della proprietà. Teniamoci Coric e cerchiamo di non ripetere l’errore fatto con Jedvaj, svendendolo in Germania, con il beneplacito dell’allenatore di allora!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per forzaRoma // fine configurazione per forzaRoma