Roma, verso il Napoli con Under ma senza ElSha. Pallotta sullo stadio: “Lavori entro il 2019”

Roma, verso il Napoli con Under ma senza ElSha. Pallotta sullo stadio: “Lavori entro il 2019”

Il turco si allena in parte col gruppo. Per il futuro la piazza sogna Conte, più concreto Sarri: con lui ipotesi Higuain. La Raggi a Doha, dove ci sarà anche la dirigenza giallorossa

di Marco Prestisimone, @M_Prestisimone

Finiti i due giorni di riposo, la Roma è tornata in campo. Cinque giorni alla sfida contro il Napoli di Ancelotti che dirà se i giallorossi possono ancora sperare nel quarto posto o devono definitivamente cominciare a pensare ad un ridimensionamento. Una piccola buona notizia arriva da Under, che si è allenato per parte della seduta in gruppo e va verso una convocazione. Out sicuramente El Shaarawy: gli esami strumentali hanno evidenziato una lesione di primo grado al gemello mediale del polpaccio.  Sul filo che lega la Roma al suo futuro c’è sempre lo stadio: Pallotta non demorde e rilancia, la Raggi intanto vola a Doha per degli incontri istituzionali, ma nelle stesse ore in Qatar ci sarà anche la dirigenza giallorossa. Coincidenze?

SPERANZE – Detto di Under, Ranieri si augura di recuperare anche qualcun altro dei pezzi in infermeria: De Rossi, Pellegrini e Manolas migliorano e a turno si aggregheranno al gruppo nei prossimi giorni (domani nuova seduta alle 11). Col Napoli, che recupera Insigne e Fabian Ruiz, non ci saranno sicuramente El Shaarawy e Florenzi, rientrati anzitempo dalla Nazionale (stasera la sfida contro il Liechtenstein, ci sono ancora Zaniolo e Cristante) e vittime di infortuni al polpaccio.
Le speranze sono anche quelle di Pallotta, che ha confessato: “Vogliamo iniziare i lavori per lo stadio entro il 2019 e dare a Roma l’impianto che merita”. Serve però una nuova scossa, soprattutto politica. La Raggi vola a Doha per alcuni appuntamenti con l’emiro, e contemporanea in Qatar ci sarà anche la dirigenza giallorossa, che incontrerà i partner commerciali in un workshop al quale parteciperà anche Totti. Restando sul tema stadio, c’è chi come Gasparri si oppone e chi come il sindaco di Fiumicino rilancia: “Facciamolo da noi, ho già l’area pronta”. 

ALTRE – La piazza giallorossa continua a sognare Conte e c’è chi parla già di primi contatti, mentre è di giornata l’indiscrezione che vedrebbe Higuain seguire Sarri eventualmente anche in giallorosso. Intanto i tifosi devono “accontentarsi” delle anticipazioni della maglia home della prossima stagione, di cui sono filtrate altre immagini. Chi sembra essersi allontanato dai pensieri della dirigenza della Roma è il ds del Parma Faggiano: “Non ho avuto nessuna chiamata, farebbe piacere ma sto bene qui”. Il club di Trigoria (dove oggi si è visto Burdisso) stringe un’altra partnership con il marchio di lifestyle Black Arrow, mentre Riccardi esulta per la qualificazione della sua Under 19 agli Europei di categoria.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy