Roma Cares, ripartono le attività del progetto “Calcio Insieme”

Roma Cares, ripartono le attività del progetto “Calcio Insieme”

L’obiettivo dell’iniziativa, giunta al terzo anno, è lo sviluppo di una cultura dell’integrazione e dell’educazione ai valori dello sport per bambini con disabilità intellettive e relazionali

di Redazione, @forzaroma

Continuano le iniziative legate alla solidarietà della fondazione “Roma Cares“: per il terzo anno consecutivo, presso il centro sportivo PIO XI, bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni con disabilità intellettive e relazionali svolgeranno attività sportiva sostenuti da istruttori specializzati, psicologi dello sport, logopedisti e medici. Come riportato sul sito ufficiale giallorosso, il progetto ‘Calcio Insieme’ nasce dalla collaborazione tra Fondazione Roma Cares e l’ASD Accademia Calcio Integrato, il cui obiettivo è lo sviluppo di una cultura dell’integrazione e dell’educazione ai valori dello sport attraverso il gioco del calcio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy