Primavera, Riccardi: “Per il Mondiale mi faccio trovare pronto, magari insieme a Zaniolo”

Primavera, Riccardi: “Per il Mondiale mi faccio trovare pronto, magari insieme a Zaniolo”

Il numero 10 giallorosso: “Che belli i complimenti di Mancini, però oggi ero concentrato sulla partita. Volevamo solo la vittoria, abbiamo lavorato duramente”

di Redazione, @forzaroma

La Roma compie l’impresa e vince in casa della Juventus. Oggi non ha gonfiato la rete, ma ci è andato vicino ed è stato determinante nel gioco giallorosso. Alessio Riccardi, numero 10 capitolino, commenta questa grande vittoria ai microfoni di Sportitalia:

Avete giocato da grande squadra.
L’importante era vincere oggi, era l’obiettivo di questa settimana in cui abbiamo lavorato molto duramente.

Elogi da parte anche del ct Mancini. Come li vivi?
Sono complimenti che fanno piacere, ma non saprei che dirti ora. Sono belle cose, ma oggi ho pensato alla partita. Avevo letto le dichiarazioni, ma ho pensato alla partita.

Magari per il prossimo Mondiale…
Mi faccio trovare pronto.

Sei il Zaniolo della Primavera?
Lo spero, da lui ho molto da imparare perché sta dimostrando tantissimo. E’ un grande giocatore, magari un giorno potremo anche giocare insieme.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy