Primavera, De Santis: “Non dobbiamo adagiarci sullo scudetto”

Il capitano giallorosso ha parlato alla vigilia del match in Toscana: “Sulla carta siamo sempre favoriti, domani non dovremo pensare alla Youth League”

Una vittoria e una sconfitta per la Roma Primavera in queste due prime giornate di campionato. I giallorossi sono chiamati a confermare lo scudetto conquistato lo scorso anno e nella prossima partita affronteranno il Pisa in trasferta. Intervenuto ai microfoni di Roma Tv, il capitano della Roma Eros De Santis ha parlato del match che si giocherà domani alle 14.30: “Sulla carta siamo come sempre favoriti ma dobbiamo mantenere il pronostico. Questa partita ci potrebbe portare avanti in campionato. Potremmo dare dei segnali che ci siamo e di essere una squadra competitiva. 

La parola d’ordine per il difensore di Alberto De Rossi è non pensare alle vittorie: “Lo scudetto è un’emozione fantastica ma poi non bisogna adagiarsi. Bisogna continuare a lavorare. Siamo abituati ai tanti impegni, domani dobbiamo andare in campo concentrati al 100% e non pensare alla Youth League. La fascia da capitano è qualcosa che ti stimola a dare di più e a dare l’esempio ai compagni più giovani”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy