Primavera, De Rossi: “Roma e Juve quasi identiche, votate all’attacco. Recuperato Bianda”

Primavera, De Rossi: “Roma e Juve quasi identiche, votate all’attacco. Recuperato Bianda”

Il tecnico giallorosso alla vigilia del match con i bianconeri: “Sarà una partita d’alta classifica, ma saranno tutti disponibili”

di Redazione, @forzaroma

Dopo la pausa invernale riprende domani il campionato Primavera. La Roma ha chiuso l’anno con la bella vittoria contro la Samp, ma ora i ragazzi di Alberto De Rossi si troveranno di fronte a un test decisamente più probante. Domani alle 13 i giallorossi faranno visita alla Juventus di Francesco Baldini, sopra di appena 1 punto: La squadra in questa lunga sosta ha potuto recuperare tanti giocatori che avevamo perso per strada viste le tante partite fatte nel periodo invernale. Soprattutto a novembre e dicembre si sono accavallate veramente tante sfide, che ci siamo comunque meritati di giocare – ha detto il tecnico dei capitolini a Roma Tv –. Tutti gli effettivi saranno presenti domani per questa gara molto importante contro un avversario difficilissimo da affrontare. Abbiamo recuperato soprattutto Bianda e Sdaigui, ma soprattutto tanti ragazzi a livello fisico perché le tante partite alla fine si accusano e le abbiamo accusate quando abbiamo avuto quella défaillance dal punto di vista dei risultati. In quello c’è stata una componente fisica molto importante che ha inciso tanto nelle prestazioni”.

Che partita vi aspettate con la Juventus?
Sarà una partita d’alta classifica con una squadra forte, quasi identica a noi, per stile di gioco, concetti e idee. Squadre votate all’attacco e a produrre tanti gol, forse ne prendono troppi ma queste sono le loro armi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy