Primavera, A. De Rossi: “I ragazzi hanno dimostrato di saper soffrire”

Primavera, A. De Rossi: “I ragazzi hanno dimostrato di saper soffrire”

L’allenatore dei giallorossi ha commentato la prestazione dei suoi al termine della partita col Crotone: “Avversari di qualità, sono rimasti sempre in partita”

Alberto De Rossi, al termine della sfida contro il Crotone, è intervenuto ai microfoni di RomaTv. I suoi ragazzi hanno saputo soffrire e strappare una vittoria di misura che li proietta verso i quarti di finale della Coppa Italia. Queste le parole del tecnico:

“Come ci aspettavamo, gara complicata. Avversari di qualità, resistenti, hanno spinto dall’inizio fino alla fine. Molto tecnici e veloci, se non riesci a raddoppiare loro rimangono sempre in partita. Crotone squadra veramente forte. I tre davanti, l’attacco leggero, hanno giocato con le loro caratteristiche, ci hanno pressato sulle linee di passaggio ed è stato complicato. Non siamo riusciti ad alternare nulla, giocando alto-basso, siamo stati costretti a lanciare spesso. Sia la fatica, il tour di force impegnativo, sia la loro qualità ci hanno messo in difficoltà. Non eravamo brillantissimi ad inizio partita, qualche errore di troppo. Non potevamo mai attaccare la profondità, non avevamo le caratteristiche. Ci hanno oscurato le uscite che di solito riusciamo sempre a mettere in campo. I ragazzi hanno dimostrato di saper soffrire, mi piace questa maturità. A giugno qualcuno sarà pronto per passare insieme agli adulti. Non sbagliare le partite dà maggiore consapevolezza ai ragazzi, affrontare sfide che cambiano nel corso dei 90′ fa in modo che i ragazzi riescano a prendere decisioni importanti sul momento. I ragazzi sanno riconoscere la gara e giocare a secondo di ciò che chiede la partita. Grande spirito di gruppo e tanta consapevolezza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy