Paredes: “Grande partita, adesso testa al Torino”

Le parole del centrocampista giallorosso al termine del match vinto per 4 a 0 contro il Crotone

Al termine del match vinto dalla Roma su Crotone per 4 a 0, è intervenuto ai microfoni dei giornalisti il centrocampista giallorosso, Leandro Paredes. 

PAREDES IN ZONA MISTA

Sei tornato titolare, partita facile.
“No facile non credo, non ci sono partite facili. Abbiamo fatto abbastanza bene, cerchiamo di migliorare perché ci sono ancora delle cose che possiamo migliorare. E’ stata una buona partita”.

Come ti sei trovato nel centrocampo a due con Strootman?
“Bene, dobbiamo migliorare per fare ancora meglio. Da domani pensiamo al Torino”.

Su Totti, le tue impressioni.
“Sempre le stesse impressioni, con lui in campo sembra tutto più facile”.

Può essere la partita che vi sblocca definitivamente?
“Speriamo, abbiamo bisogno di punti e rimanere alti, facendo partite così ci riusciremo”.

Che consigli ti dà Spalletti?
“Mi chiede di girare la palla a uno o due tocchi, di giocare veloce e oggi ho cercato di fare questo”.

Senti la fiducia del mister o credi di dovertela ancora conquistare?
“Lui mi ha fatto sentire la fiducia dal primo giorno che sono tornato dal prestito, lo ringrazio e lo voglio ripagare in campo”.

PAREDES A ROMA TV

Ci voleva questo 4-0
“Era importante vincere oggi, abbiamo fatto una grande partita e siamo soddisfatti per questo risultato”

Sei sempre stato al centro del gioco
“Cerco sempre di stare vicino la palla e smistare bene la palla veloce e penso sia andata bene”

Davanti ora ci siamo anche noi
“Ci siamo anche noi e vogliamo mantenerci vicini e per questo ci prepareremo bene con gli allenamenti per la partita di domenica col Torino”

Con Strootman come ti sei trovato al centro?
“Con Strootman mi sono trovato bene, abbiamo fatto una buona partita, abbiamo sofferto dopo l’1-0 ma poi abbiamo fatto la nostra partita”

Siete convinti di aver trovato le vostre certezze che avevate perso?
“Penso di sì, ma abbiamo tanto da migliorare e pensiamo da domani solo al Torino per fare bene.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy