Nzonzi: “Volevo un’altra sfida, quando si è presentata la Roma non ho esitato”

Nzonzi: “Volevo un’altra sfida, quando si è presentata la Roma non ho esitato”

Parla il centrocampista francese: “I giallorossi sono un grande club che gioca grandi competizioni. Avevo bisogno di un’altra avventura che mi permettesse di progredire e crescere a livello individuale”

di Redazione, @forzaroma

Steven Nzonzi parla della Roma. In occasione della sua visita allo stadio di Colombes, il centrocampista francese è intervenuto ai microfoni di beIN Sports e si è soffermato anche sulla sua nuova avventura in Italia. Ecco le sue dichiarazioni:

Avevo bisogno di un’altra sfida che mi permettesse di progredire e crescere a livello individuale. Mi piacciono le sfide, le cose complicate. Non è sempre facile cambiare club e Paese. È stato difficile quando sono arrivato in Inghilterra, stessa cosa all’inizio in Spagna. Ora a Roma è un’altra sfida. Ne avevo bisogno, soprattutto dopo aver passato delle belle stagioni a Siviglia. Ho sentito che fosse giusto per me cambiare aria. Quando si è presentata l’offerta della Roma, non ho esitato. È un grande club che gioca grandi competizioni. Quindi è stato davvero un bene per me“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy